Home / RECENSIONI / Drammatico (pagina 30)

Drammatico

Boy Erased: Lucas Hedges ci racconta la triste vicenda di Garrard Conley, uno dei tanti LGBT che ancora oggi l’America cerca di cambiare

boy-erased-recensione-film-copertina

Boy Erased – Secondo film da asso pigliatutto per Joel Edgerton, dopo “Regali da uno sconosciuto – The Gift”, arriva il suo secondo film dietro la macchina da presa, in cui è anche produttore, sceneggiatore e attore antagonista di quest’opera basata su una storia vera. Lucas Hedges, che aveva già fatto …

Continua a leggere »

Il vizio della speranza – Edoardo De Angelis centra nuovamente il bersaglio raccontando la cupa realtà della tratta dei neonati

il-vizio-della-speranza-recensione-film-copertina

Presentato alla Festa del cinema di Roma 2018, Il vizio della speranza fruga, nei luoghi più dimenticati e negati delle nostre periferie costringendo lo spettatore a guardare dentro tutto ciò che c’è di inaccettabile del nostro paese di presunta brava gente. Il convincente Edoardo De Angelis, già apprezzato a Venezia …

Continua a leggere »

Disobedience – La imperdibile pellicola della maturità artistica del premio oscar Sebastiàn Lelio. Una storia di amore a tutto tondo.

disobedience-recensione-film-copertina

Disobedience: Il pluripremiato regista cileno Sebastiàn Lelio, vincitore dell’orso d’argento per Gloria e dell’oscar per Una Donna fantastica, porta sul grande schermo il best seller di Naomi Alderman Disobbedienza, edito in Italia dalle edizioni Nottetempo, pellicola voluta fortemente da Rechel Weisz che partecipa sia in veste di protagonista che di …

Continua a leggere »

A Star is Born – La coppia artistica più inaspettata e riuscita del decennio regala al pubblico l’avvincente sodalizio artistico e amoroso di Jack e Ally

a-star-is-born-recensione-film-copertina

A Star is Born: Finalmente sugli schermi italiani sbarca l’attesissimo esordio alla regia di Bradley Cooper che ha infiammato il pubblico di Venezia, grazie anche alla presenza della poliedrica Lady Gaga alla sua prima parte da protagonista che raccoglie con il personaggio di Ally il ruolo che fu di Barbra Streisand, …

Continua a leggere »

Un affare di famiglia – Poesia e profondità nell’ennesimo ritratto familiare di uno dei maestri cinematografici contemporanei del sol levante

un-affare-di-famiglia-recensione-film-copertina

Un affare di famiglia: Acclamato a Cannes 2018 e vincitore della palma d’oro il maestro Hirokazu Kore’eda sbarca sugli schermi italiani con una pellicola perfettamente in linea con le sue recenti opere dedicate a tutte le declinazioni e alle contraddizioni familiari nel contesto giapponese. All’interno di un minuscolo appartamento nella …

Continua a leggere »

Opera senza autore (Werk ohne autor), in concorso a Venezia 75 il film di Von Donnersmarck sull’arte e la Germania nel post nazismo

opera-senza-autore-recensione-film-copertina

Opera senza autore è il C’era una volta in America di Florian Henckel Von Donnersmarck: tre ore attraverso la Germania nella Seconda guerra mondiale, il comunismo e l’Occidente. In Opera senza autore, Kurt Barnert (Tom Schilling) è solo un bambino quando vede sua zia portata via dai nazisti perchè schizofrenica. …

Continua a leggere »

Sulla mia pelle – Recensione del film sul caso Cucchi presto disponibile su Netflix

sulla-mia-pelle-recensione-film-04

Sulla mia pelle: La vicenda di Stefano Cucchi,  giovane romano arrestato nel 2009 per possesso di droga e morto dopo una settimana in custodia cautelare è il soggetto del film di esordio di Alessio Cremonini, produzione Netflix, presentato come film d’apertura nella sezione Orizzonti di Venezia 75. Stefano Cucchi (Alessandro Borghi) è un …

Continua a leggere »