Home / Stefano Falotico (pagina 2)

Stefano Falotico

Scrittore di numerosissimi romanzi di narrativa, poesia e saggistica, è un cinefilo che non si fa mancare nulla alla sua fame per il Cinema, scrutatore soprattutto a raggi x delle migliori news provenienti da Hollywood e dintorni.

Racconti di Cinema – Ritorno al futuro di Robert Zemeckis con Michael J. Fox e Christopher Lloyd

racconti-di-cinema-ritorno-al-futuro-copertina

Ebbene oggi recensiamo un film capitale della Storia del Cinema, una perla assoluta delle più indimenticabili e imprescindibili della settima arte più leggiadra e fantasiosamente onirica, una strepitosa e immortale commedia fantascientifica eternamente incastonata non soltanto nella memoria adolescenziale d’ogni spettatore mondiale, ovvero Ritorno al futuro (Back to the Future). Pietra miliare …

Continua a leggere »

Racconti di Cinema – Il gioco di Gerald di Mike Flanagan con Carla Gugino e Bruce Greenwood

racconti-cinema-gioco-gerald-carla-gugino-copertina

Ebbene, oggi recensiamo un film piuttosto recente, cioè Il gioco di Gerald. Firmato dal regista di Doctor Sleep, ovvero Mike Flanagan. Il gioco di Gerald (Gerald’s Game) è un film targato Netflix. Distribuito, da tale appena dettavi piattaforma, nell’anno 2017. Ed è il libero adattamento, vale a dire la trasposizione cinematografica, con alcune …

Continua a leggere »

Dopo The Last Duel e in attesa di House of Gucci, una panoramica sul grande Cinema di Ridley Scott

last-duel-gucci-ccinema-ridley-scott-copertina

Ebbene, siamo ancora piacevolissimamente storditi e immensamente estasiati nel rimembrare, con forte ammirazione, l’ultima e recentissima opera di Ridley Scott, cioè l’epico e mastodontico The Last Duel, da noi opportunamente recensito e, giustamente, incensato di sacrosante lodi. A breve, inoltre, lo stacanovista Ridley Scott non solo compirà la veneranda e, …

Continua a leggere »

Medium – Recensione del film di Massimo Paolucci con Tony Sperandeo, Hal Yamanouchi e Barbara Bacci

medium-recensione-paolucci-sperandeo-yamanouchi-poster

La nostra recensione di Medium, opus n. 2, in termini di lungometraggio, del promettente e/o volenteroso Massimo Paolucci, fattosi notare, perlomeno per gli aficionado degli horror molto sui generis nostrani, con la pellicola Photoshock del 2017. Dunque, sbagliano in tanti ad affermare che Medium è la sua opera prima. Già produttore, peraltro, del Dracula di Dario Argento. Il mitico Dolph Lundgren, inoltre, dovrebbe presto …

Continua a leggere »

The Last Duel – Recensione del film di Ridley Scott con Matt Damon, Jodie Comer, Adam Driver e Ben Affleck

the-last-duel-recensione-film-copertina

Ebbene, oggi recensiamo l’attesissima nuova opus di Ridley Scott, vale a dire The Last Duel. The Last Duel è un film dalla corposa, incalzante e avvincente durata considerevole di due ore e trentadue minuti netti che scorrono assai piacevolmente ove Ridley Scott, regista ovviamente da noi molto amato e che non necessita d’ulteriori presentazioni …

Continua a leggere »

Racconti di Cinema – L’età dell’innocenza di Martin Scorsese con Daniel Day-Lewis, Michelle Pfeiffer e Winona Ryder

racconti-cinema-eta-dell-innocenza

Ebbene, oggi recensiamo uno dei grandi capolavori di Martin Scorsese, ahinoi, ancora oggi da più parti sottovalutato, ovvero il magnifico, romanticissimo, struggente e perfino avvincente L’età dell’innocenza (The Age of Innocence). L’età dell’innocenza è un melodramma dalla beltà insuperabile della consistente, giammai annoiante durata, in crescendo emotivo incalzante e per l’appunto toccante, di …

Continua a leggere »

The Guilty – Recensione del film di Antoine Fuqua con un grande Jake Gyllenhaal

Ebbene, oggi recensiamo un film nuovo e freschissimo di zecca, cioè appena distribuito mondialmente sulla piattaforma di streaming Netflix, ovvero The Guilty. Film “remake” dell’omonima pellicola danese, perlomeno nella nostra traduzione (in originale Den skyldige), per la regia di Gustav Möller, in tal caso diretta dal valente, anzi polivalente Antoine …

Continua a leggere »

Tre piani – Recensione del film di e con Nanni Moretti, Margherita Buy, Riccardo Scamarcio e Alba Rohrwacher

tre-piani-recensione-film-copertina

Dopo qualche anno di assenza dal grande schermo e dopo i rimandi dovuti al Covid, Nanni Moretti (Habemus Papam) sbarca di nuovo sui grandi schermi col suo atteso Tre piani. Tre piani è stato presentato in Concorso allo scorso, ultimo Festival di Cannes, ove ha ricevuto una lunga standing ovation, così come mostratoci orgogliosamente …

Continua a leggere »