Home / Raffaele Mussini

Raffaele Mussini

Appassionato di cinema a 360°, bulimico di visioni fin da piccolo. Si laurea in Marketing, per scoprire solo qualche anno più tardi che la sua vocazione è la scrittura. Pubblica così due romanzi e un saggio di cinema, "In ordine di sparizione - Più di duecento film che forse non avete mai visto o che avete dimenticato", edito da Corsiero Editore. Sta lavorando a un quarto libro, ma nel poco tempo libero il cinema combatte duramente per farsi strada e conquistarsi il primato tra le sue passioni. Ama Malick, Scorsese e Mario Bava, tra i tantissimi, con una predilezione per l'horror e per il noir d'altri tempi.

American Fiction: sagace critica al sistema editoriale americano e allo star system – Recensione

american-fiction-recensione-film-copertina

American Fiction: Originale e spesso acuto, oscilla tra commedia e dramma, in un andirivieni non sempre perfettamente oliato. Comunque, un cortocircuito vertiginoso che complessivamente va a segno. Thelonious Ellison (Jeffrey Wright) è uno scrittore afroamericano la cui carriera sta incontrando una discesa. Indignato dagli stereotipi black – spacciati per autenticità …

Continua a leggere »

Nessuno ti salverà – Ovvero, i nuovi ultracorpi dell’apatia in un buon horror sci-fi – Recensione

nessuno-ti-salvera-recensione-film-copertina

Nessuno ti salverà: Un film muto, ma soprattutto, una nuova invasione degli ultracorpi, in equilibrio tra il classico (Spielberg, Shyamalan) e bagliori di aggiornamenti contemporanei (l’apatia, la disumanizzazione sociale, la tabula rasa cerebrale) La giovane Brynn (Kaitlyn Dever) passa le giornate in una casa isolata nella campagna dove, ilare e …

Continua a leggere »

Piscina Infinita – Terza fatica per Cronenberg figlio – Recensione

piscina-infinita-recensione-film

Piscina Infinita: Una rappresentazione dove tutto è fastidioso ma nulla è urticante e non c’è spazio per la riflessione, soffocata da massicce dosi di pornografica (ultra)violenza gratuita e insistita. Non contento, Brandon Cronenberg scimmiotta i classici (“Arancia meccanica”) e certe idee del padre. James (Alexander Skarsgård) ed Em (Cleopatra Coleman), lui …

Continua a leggere »

Beau ha paura – Recensione 4K Blu-Ray del film

beau-ha-paura-recensione-4k-bluray-copertina

Beau ha paura: Fobie e idiosincrasie della contemporaneità in un trip complesso e affascinante per Ari Aster ora in 4K Blu-Ray per la distribuzione di Eagle Pictures, su licenza I Wonder Pictures. Beau Wasserman (Joaquin Phoenix) è un uomo di mezza età che vive un’esistenza paranoica in una città piena …

Continua a leggere »

Sisu – Recensione del Blu-Ray del film

sisu-recensione-bluray-copertina

Sisu – L’immortale: un B movie divertente e splatter, cinema vero ora in Edizione Combo Blu-Ray+DVD distribuito da Eagle Pictures per Sony Pictures. Aatami Korpi (Jorma Tommila) è un ex soldato solitario della Lapponia finlandese che ha scoperto un’ingente quantità d’oro. Quando cerca di far ritorno in città con il …

Continua a leggere »

Mad Heidi – Recensione del Blu-Ray del film

mad-heidi-recensione-bluray-copertina

Mad Heidi: exploitation di bassa lega, un fake trailer extralarge venuto male ma che ha comunque il suo perchè? In un futuro prossimo che molto ricorda gli anni del nazismo, la Svizzera è un luogo bucolico e incontaminato dal male di un mondo alla deriva. Qui, lo spietato presidente svizzero …

Continua a leggere »