Home / RECENSIONI / Azione / Drive-Away Dolls – Un Viaggio Scanzonato Verso l’Amicizia e l’Avventura – Recensione

Drive-Away Dolls – Un Viaggio Scanzonato Verso l’Amicizia e l’Avventura – Recensione

Drive-Away Dolls: la Nuova Commedia di Ethan Coen, un Tuffo Nella Follia con Margaret Qualley e Geraldine Viswanathan, Distribuita da Universal Pictures.

Jamie (Margaret Qualley), una ragazza dallo spirito libero, e la sua timida amica Marian (Geraldine Viswanathan) si lanciano in un viaggio verso Tallahassee in cerca di un nuovo inizio. Tuttavia, le cose prendono una svolta imprevista quando incrociano la strada di un gruppo di criminali inetto.

Cosa funziona in Drive-Away Dolls

Con un ritmo consapevolmente artificiale e un tocco di follia, Drive-Away Dolls offre una commedia sessuale. Il cameo divertente di Matt Damon, insieme alla brillante interpretazione di Beanie Feldstein nei panni di una poliziotta lesbica dal temperamento infuocato, aggiungono un tocco di divertimento al film.

Geraldine Viswanathan porta profondità al suo ruolo fragile, mentre le immagini vivaci e l’atteggiamento scattante mantengono il film divertente nonostante la sua leggerezza. È un’opera trash senza pretese, ma che riesce a sollevare il morale grazie alla sua vivacità e al suo spirito spensierato.

Perché non guardare Drive-Away Dolls

Tuttavia, nonostante il divertimento offerto da alcuni momenti, Drive-Away Dolls sembra mancare di originalità e di una forte direzione narrativa.

Il film prende in prestito concetti da altre opere senza riuscire a sviluppare una trama che tenga da sola. Ethan Coen si diverte con le angolazioni della telecamera e il montaggio, ma questi tocchi superficiali non riescono a mascherare la mancanza di profondità nella sceneggiatura.

Mancano una bussola comica forte e un nucleo emotivo più solido, lasciando il film con una conclusione sdolcinata che non riesce a soddisfare completamente le aspettative dei fan dei Coen.

Al cinema dal 7 Marzo con Universal Pictures.

Regia: Ethan Coen Con: Margaret Qualley, Geraldine Viswanathan, Beanie Feldstein, Colman Domingo, Pedro Pascal, Bill Camp, Matt Damon, Phil Nardozzi, Briana Bui, Angelo Maldonado Jr., Hilda Ivette Rodriguez, Kiana Marrie, Haley Holmes, Spencer Mustine, Annie Gonzalez, Joey Slotnick, Daniel Johnson, Connie Jackson, Abby Hilden, CJ Wilson, Gordon MacDonald, Josh Flitter Anno: 2024 Durata: 84 min. Paese: Stati Uniti Distribuzione: Universal Pictures

About Davide Belardo

Editor director, ideatore e creatore del progetto Darumaview.it da più di 20 anni vive il cinema come una malattia incurabile, videogiocatore incallito ed ex redattore della rivista cartacea Evolution Magazine, ascolta la musica del diavolo ma non beve sangue di vergine.

Guarda anche

outer-range-recensione-serie-tv

Outer Range – Recensione della prima stagione

Outer Range: in attesa dell’imminente arrivo della seconda del telefilm originale Amazon Prime Video ecco …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.