Home / RECENSIONI / Strange Way of Life – Recensione dell’ultimo corto di Pedro Almodóvar

Strange Way of Life – Recensione dell’ultimo corto di Pedro Almodóvar

Strange Way of Life: presentato in anteprima mondiale al Festival di Cannes 2023 è ora in uscita al cinema, grazie a Teodora Film e MUBI, il secondo cortometraggio in lingua inglese di Almodóvar. Un intrigante western queer.

Bitter Creek, selvaggio west. Jake (Ethan Hawke), lo sceriffo della città, è alla ricerca del presunto assassino della moglie del suo defunto fratello.

Inaspettatamente Jake incontra Silva (Pedro Pascal), un vecchio amico che non vede da oltre 25 anni con il quale ha passato alcuni meravigliosi mesi durante la giovinezza.

Silva ha attraversato il deserto a cavallo per andare a trovare il suo vecchio amico a cui si sente ancora molto legato ma anche per un’altra misteriosa ragione. Un incontro al quale entrambi non resteranno saranno indenni.

Cosa funziona in Strange Way of Life

Innovatore e creativo da sempre da sempre Pedro Almodóvar sceglie di avventurarsi nella direzione di uno dei generi più machisti di sempre, il genere western, innovandolo e portando la cinematografia queer a un nuovo livello.

Una sperimentazione che sicuramente si era già vista in passato, ricordiamo a tal proposito pellicole famose come I segreti di Brokeback Mountain oppure Il Potere del cane, ma il regista madrileno sceglie di abbandonare le declinazioni drammatiche e favore di una vena più gioiosa e ironica.

Per innovare il genere Pedro sfrutta due icone cinematografiche sexy di oggi e di ieri, Ethan Hawke e Pedro Pascal, magnificamente calate nelle vesti di amanti perduti, ruvidi e teneri allo stesso tempo, che hanno messo fra di loro per tutta la loro vita un deserto perchè se vicini reagiscono chimicamente all’istante.

Perchè non guardare Strange Way of Life

Magnificamente girato ed interpretato l’unico vero difetto della pellicola è sicuramente quello della durata limitata per una intrigante pellicola che lascia lo spettatore con il desiderio di conoscere i suoi personaggi almeno per lo spazio di un intero lungometraggio.

Strange Way of Life è in uscita nelle sale italiane dal 21 settembre 2023 e prossimamente in streaming in esclusiva su piattaforma MUBI.

Regia: Pedro Almodóvar Con: Ethan Hawke, Pedro Pascal, Manu Ríos, Pedro Casablanc, Sara Sálamo, Jason Fernández (II), José Condessa, Erenice Lohan, George Steane Anno: 2023 Durata: 31 min. Paese: Spagna Distribuzione: Teodora Film

About Felix

Guarda anche

eric-recensione-serie-tv

Eric – Recensione della serie tv di Netflix

Eric: Recensione della serie tv Netflix con un grande Benedict Cumberbatch Oggi recensiamo, con grande …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.