Home / RECENSIONI / Commedia / Quando – Marcorè smemorato nel nuovo film di Walter Veltroni – Recensione

Quando – Marcorè smemorato nel nuovo film di Walter Veltroni – Recensione

Quando è stato presentato al Bifest, il regista ancora una volta usa la nostalgia del tempo che fu per parlare del presente e del futuro. In sala dal 30 marzo.

In Quando, la giovane vita di Giovanni si ferma nell’estate del 1984 a San Giovanni, durante il funerale di Enrico Berlinguer, per colpa di uno striscione finito tragicamente sulla sua testa. Dopo 31 anni si risveglia dal coma, ed è come una rinascita, un diciottenne nel corpo di un adulto. Il mondo che aveva lasciato non c’è più: la sua famiglia, la ragazza, il partito. Si dovrà riadattare e ricominciare a vivere.

Cosa funziona in Quando

L’ossatura del film di Walter Veltroni ha una spina dorsale importante che lo sostiene: un cast variegato e capace che arricchisce la pellicola. A partire dai due protagonisti Neri Marcorè e Valeria Solarino, fino a Gianmarco Tognazzi, Olivia Corsini, Fabrizio Ciavoni, Massimiliano Bruno e Ninni Bruschetta, tutti collaborano al tono da commedia malinconica del film.

L’altro riferimento è Good Bye, Lenin!, pellicola del 2003 in cui un figlio evitava che la madre, anche lei attivista comunista appena risvegliata da un coma, si rendesse conto del cambiamento del suo mondo dopo il 1989. Quando gioca invece una carta alternativa: che questo non sia poi un cambiamento che il neo-risvegliato non può gestire e che possa andare avanti lo stesso.

Il film riflette sui cambiamenti nel mondo, nel bene e nel male, degli ultimi 30 anni in tono nostalgico e affettuoso, ma dà anche una possibilità di redenzione al futuro.

Perché non guardare Quando

Il filo su cui corre il film è quello sottile che rischia di farlo cadere nella vallata del “Si stava meglio quando si stava peggio” in cui alcune pellicole nostalgiche spesso si invischiano. Importante per questa ragione è che il passato in qualche modo non fagociti il presente e il futuro, ma si adatti alla novità.

Il film è in sala dal 30 marzo con Vision Distribution.

Regia: Walter Veltroni Con: Neri Marcorè, Valeria Solarino, Gianmarco Tognazzi, Olivia Corsini, Fabrizio Ciavoni Anno: 2023 Durata: 105 min. Paese: Italia Distribuzione: Vision Distribution

About A V

Guarda anche

Fubar – La Recensione della serie TV Netflix con Arnold Schwarzenegger e Monica Barbaro

Fubar – La Recensione della serie TV Netflix con Arnold Schwarzenegger e Monica Barbaro Ebbene, …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.