Home / RECENSIONI / Azione / L’innocente – Louis Garrel dirige e interpreta una commedia noir – Recensione

L’innocente – Louis Garrel dirige e interpreta una commedia noir – Recensione

L’innocente esce in sala dopo la presentazione fuori concorso al Festival di Cannes 2022 e alla Festa del cinema di Roma. Ironia e noir, nella tradizione francese.

Ne L’innocente, Abel (Louis Garrel) un giovane uomo che ha perso la moglie di recente, non riesce ad accettare con tranquillità il matrimonio della madre Sylvie (Anouk Grinberg) con Michel (Roschdy Zem), affascinante uomo che però sta finendo di scontare la sua pena in carcere.

Preoccupato che la madre possa fare una brutta fine, Abel finirà per essere coinvolto, insieme alla sua amica Clémence (Noémie Merlant) negli affari dell’uomo.

Cosa funzione ne L’innocente

Louis Garrel (La Crociata) torna alla regia con un film che punta al genere; il film propende infatti verso il noir, partendo però da una storia d’amore.

Un punto di forza, di grande forza, del film sono i personaggi e i suoi interpreti. I quattro protagonisti sono infatti perfettamente definiti e i loro caratteri chiari e ognuno degli attori riesce a donare al suo personaggio almeno una scena perfettamente godibile.

L’interazione tra i personaggi è molto ben calibrata, anche le scene corali sono ben gestite e in alcuni casi (come il litigio in autogrill, con due ottimi Louis Garrel e Noémie Merlant) sono fonte di puro intrattenimento.

Perché non guardare L’innocente

Sembrano essere molti i riferimenti al cinema del passato fatti di Louis Garrel, soprattutto al noir e al polar che ha caratterizzato la produzione francese degli anni 60, e il regista utilizza qualche stratagemma di messa in scena (ad esempio, le dissolvenze incrociate) che si infiltrano nella storia a volte interrompendo il ritmo, in un film che nel complesso risulta piacevole e con soluzioni narrative intelligenti.

Il film è in sala dal 19 gennaio distribuito da Movies Inspired.

Regia: Louis Garrel Con: Louis Garrel, Anouk Grinberg, Roschdy Zem, Noémi Merlant Anno: 2022 Durata: 100 min. Paese: Francia Distribuzione: Movies Inspired

About A V

Guarda anche

maigret-recensione-bluray-copertina

Maigret – Recensione del Blu-Ray del film di Patrice Leconte con Gérard Depardieu

Maigret: Disponibile al momento in esclusiva sul sito di CG Entertainment, in tutti gli store …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.