Home / RECENSIONI / Commedia / Fidanzata in affitto – Il ritorno alla commedia di Jennifer Lawrence – Recensione

Fidanzata in affitto – Il ritorno alla commedia di Jennifer Lawrence – Recensione

Fidanzata in affitto: Il regista Gene Stupnitsky continua a regalarci film divertenti, un po’ sguaiati, a tratti volgari e a volte toccanti.

Maddie (Jennifer Lawrence),  vive a Montauk, cittadina che d’estate viene invasa da ricchi newyorkesi. E’ una trentenne senza un lavoro né una relazione stabile.

Sempre con il conto in rosso, per tentare di salvare la casa in cui è cresciuta e che la madre le ha lasciato in eredità, Maddie accetta l’offerta di una ricca coppia: fingersi interessata al loro figlio diciannovenne Percy (Andrew Barth Feldman) e “prepararlo” al suo primo anno di college.

Cosa funziona in Fidanzata in Affitto

Abbiamo sicuramente già visto commedie di questo tipo, e si capisce subito dove andrà a parare, anche se probabilmente, Fidanzata in Affitto cerca di essere un po’ più profonda di quanto non sia in realtà.

Quello che funziona è che nella sua semplicità diverte ed intrattiene in un modo che niente di tutto ciò di cui sopra infastidisce.

Insomma è esattamente quello che ci si aspetta che sia. Inoltre Jennifer Laurence dà prova, ancora una volta, di essere un’attrice molto versatile, in grado di affrontare anche una commedia sfacciata; si prende tutte le attenzioni di fotocamera e di pubblico, portando quasi interamente sulle sue spalle tutto il film.

Perché non vedere Fidanzata in Affitto

Forse, l’unica cosa che ci fa storcere un po’ il naso è che il film perde vigore negli ultimi 30-40 minuti perché diventa molto più serio. Ci sono ancora alcune battute e molte sono divertenti ma il cambiamento di tono del film è un po’ stridente rispetto al suo ritmo scanzonato generale.

Regia: Gene Stupnitsky Con: Jennifer Lawrence, Ebon Moss-Bachrach, Natalie Morales, Matthew Broderick, Hasan Minhaj, Laura Benanti, Danielia Maximillian, Scott MacArthur, Kyle Mooney, Quincy Dunn-Baker, Victorya Danylko-Petrovskaya Anno: 2023 Durata: 90 min. Paese: USA Distribuzione: Eagle Pictures

About Silvia Aceti

Guarda anche

le-avventure-del-piccolo-nicolas-recensione-film-copertina

Le avventure del piccolo Nicolas: come è nato il bambino di Sempé e Goscinny – Recensione

Le avventure del piccolo Nicolas è il primo film d’animazione dedicato all’iconico personaggio creato negli …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.