Home / RECENSIONI / Avventura / Aquaman e il regno perduto – sott’acqua con Jason Momoa e James Wan – Recensione

Aquaman e il regno perduto – sott’acqua con Jason Momoa e James Wan – Recensione

Aquaman e il regno perduto: Jason Momoa torna a vestire la muta del Re di Atlantide e sembra divertirsi molto. Dal 20 dicembre in sala.

In Aquaman e il regno perduto, la Terra è in pericolo. Black Manta (Yahya Abdul-Mateen II) ha intenzione di distruggere Atlantide e per farlo deve risvegliare un’antica divinità malefica congelata nei ghiacci antartici da un sortilegio. Aquaman (Jason Momoa) cercherà anche l’aiuto del fratello Orm (Patrick Wilson) per combatterlo.

Cosa funziona in Aquaman e il regno perduto

Il sequel del film di maggior successo del DC Universe non lascia delusi: è molto divertente, colorato, con il giusto livello di azione ben gestita dall’ottimo James Wan e lascia un paio di scene alla vena di improvvisazione di Momoa, che dà sfoggio di follia degna del suo personaggio in Fast X.

Il film diretto da James Wan ha avuto, come si sa, una produzione travagliata, in cui il personaggio di Mera interpretato da Amber Heard è stato probabilmente di molto ridimensionato per assecondare lo sdegno mediatico causato dal processo contro Johnny Depp.

Patrick Wilson è in ottima forma e in buona chimica con Momoa, tanto che la loro accoppiata, per colori e dimensioni (e anche per come si veste Momoa da un certo un punto in poi) ricorda un’accoppiata di fratelli non troppo simili con un buon gancio destro: Trinità e Bambino.

Perché non guardare Aquaman e il regno perduto

James Wan ci consegna un film in cui sospendere l’incredulità è d’obbligo. Non bisogna chiedersi perché mai un cavalluccio marino dovrebbe nitrire. In questo film lo fa, e questo basta.

Aquaman è un film rifugio dal classico film di natale durante le feste e questo dovrebbe essere già un ottimo punto a suo favore.

Il film è in sala dal 20 dicembre con Warner Bros.

Regia: James Wan Con: Jason Momoa, Patrick Wilson, Amber Heard, Nicole Kidman, Yahya Abdul-Mateen II, Dolph Lundgren Anno: 2023 Durata: 124 min. Paese: USA Distribuzione: Warner Bros.

About A V

Guarda anche

horizon-capitolo-1-recensione-film-copertina

Horizon: An American Saga – La recensione del Capitolo 1

Horizon: An American Saga – Capitolo 1 dà il via all’ambiziosa quadrilogia scritta, diretta ed interpretata da Kevin Costner, un western nordamericano (ambientato al momento tra il 1859 e il 1863) e che racconta le storie di tanti uomini e donne decisi a raggiungere questo posto misterioso di nome Horizon, al cinema dal 4 luglio 2024 grazie a Warner Bros.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.