Home / RECENSIONI / Documentario / Van Gogh – I girasoli – Un nuovo documentario indaga l’opera del pittore olandese – Recensione

Van Gogh – I girasoli – Un nuovo documentario indaga l’opera del pittore olandese – Recensione

Van Gogh – I girasoli: Il film di David Bickerstaff, in sala come evento speciale dal 17 al 19 Gennaio, è realizzato in concomitanza di una mostra creata dal Van Gogh Museum di Amsterdam.

I Girasoli di Vincent van Gogh sono tra le sue opere più famose, e sono alcuni dei dipinti più iconici del mondo.

In una mostra straordinaria, il Van Gogh Museum ha presentato in un modo del tutto nuovo le cinque versioni, di proprietà pubbliche, dei girasoli in vaso.

Cosa funziona in Van Gogh – I girasoli

Sono cinque le versioni de I girasoli esistenti al mondo, distribuite in diversi continenti: Amsterdam, Tokyo, Londra, Monaco e Philadelphia. Il film di Bickerstaff ci permette di fare qualcosa di impossibile: mettere a confronto le cinque versioni fianco a fianco, per poterne apprezzare i tratti, i colori e le differenti realizzazioni. 15 girasoli in vaso, ripetutiti 5 volte ognuna con una piccola differenza e forse un diverso stato d’animo.

In un viaggio in cui vengono intervistati molti esperti d’arte, restauratori e collaboratori dei musei in cui le cinque opere sono custodite, vengono illustrati dettagli della vita e dell’opera di Vincent Van Gogh forse sconosciute.

A partire dal rapporto tempestoso di collaborazione e amicizia con Paul Gauguin, con il quale Van Gogh visse a Arles e dal quale si separò dopo una violenta discussione al termine della quale il pittore olandese si tagliò un orecchio, fino all’ossessione per i girasoli, che l’artista definisce una metafora della vita, come scrive in una sua lettera alla sorella.

Perché non guardare Van Gogh – I girasoli

E’ un film per appassionati di arte, curato nei dettagli e anche nella ricostruzione drammatica di alcune scene di vita del pittore. Fornisce molte informazioni interessanti, alcune profondamente tecniche, ma che svelano anche aspetti inediti del lavoro dell’artista.

Il film è in sala distribuito da Adler Entertainment il 17, 18 e 19 gennaio.

Regia: David Bickerstaff Con: Jamie De Courcey Anno: 2022 Durata: 85 min. Paese: Olanda Distribuzione: Adler Entertainment

About A V

Guarda anche

il-danno-recensione-bluray-copertina

Il Danno – Recensione del Bluray del film di Louis Malle con Jeremy Irons e Juliette Binoche

Il Danno: Grazie alla distribuzione di Eagle Pictures è finalmente disponibile, per la prima volta …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.