Home / RECENSIONI / Masquerade – ladri d’amore – Tradimenti e Truffe Condivise – Recensione

Masquerade – ladri d’amore – Tradimenti e Truffe Condivise – Recensione

Masquerade – ladri d’amore: Il nuovo Re Mida della commedia romantica francese Nicolas Bedos, torna in sala con un film romantico a tinte legal dram, dove non tutto è come sembra o forse sì.

Adrien (Pierre Niney), è un affascinante ex-ballerino che ha lasciato la danza a causa di un brutto incidente in moto. Disilluso dall’amore e dalla vita, sciupa la sua giovinezza lavorando come gigolò nell’ozio della Costa Azzurra, mantenuto da Martha (Isabelle Adjani), matura ex star del cinema. La sua esistenza subisce una svolta improvvisa quando incontra la giovane e bellissima Margot (Marine Vacth). Insieme i due fantasticano su di una vita migliore e per ottenerla decidono di mettere in piedi una truffa ai danni di un ricco imprenditore, Simon (François Cluzet).

Cosa funziona in Masquerade – ladri d’amore

Il ritmo e il romanticismo sono gli ingredienti dei successi recenti di  Nicolas Bedos (Un amore sopra le righe, La belle époque) che anche in questa occasione è capace di delineare con sagacia un’intricata storia d’amore tra due giovani furfanti.

Attraverso l’utilizzo di flashback Masquerade – ladri d’amore ci racconta una storia di amore e truffa, in cui non mancano momenti spensierati e taglienti riflessioni sull’amore e sui rapporti di coppia.

Al regista francese piace raccontare storie d’amore appassionanti e brucianti con protagonisti capaci di grandi e folli gesti per amore. 

In Masquerade – ladri d’amore, Bedos, decide di aggiungere un pizzico di tensione, alla Caccia al Ladro di Hitchcock, con la ricostruzione delle truffe amorose dei due giovani protagonisti. Chi è il vero truffato in tutto questa storia?

Perchè non guardare Masquerade – ladri d’amore

L’indifferenza al sentimentale orologio elaborato da Bedos e la scarsa capacità di credere nei colpi di fulmine, possono sicuramente rendere indigesta la pellicola. Se non amate i film romantici dove non tutto è necessariamente spiegabile con la razionalità Masquerade – ladri d’amore non vi convincerà. 

Il film è al cinema dal 21 dicembre 2022 con Lucky Red.

Regia: Nicolas Bedos Con: Pierre Niney, Isabelle Adjani, François Cluzet, Marine Vacth, Emmanuelle Devos, Laura Morante, James Wilby, Charles Berling, Christiane Millet, Nicolas Briançon Anno: 2022 Durata: 142 min. Paese: Francia Distribuzione: Lucky Red

About Davide Belardo

Editor director, ideatore e creatore del progetto Darumaview.it da più di 20 anni vive il cinema come una malattia incurabile, videogiocatore incallito ed ex redattore della rivista cartacea Evolution Magazine, ascolta la musica del diavolo ma non beve sangue di vergine.

Guarda anche

men-recensione-4k-bluray-copertina

MEN – Recensione del 4K Blu-Ray di Midnight Factory

MEN: ovvero, Alex Garland e gli uomini che odiano le donne nella nuovissima uscita Limited …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.