i-molti-santi-del-new-jersey-recensione-4k-bluray-copertina
Home / HOME VIDEO / I Molti Santi del New Jersey – Recensione e Unboxing del 4K Bluray in Steelbook

I Molti Santi del New Jersey – Recensione e Unboxing del 4K Bluray in Steelbook

I Molti Santi del New Jersey: Disponibile in DVD, Bluray e 4K Ultra HD Steelbook dal 13 gennaio, distribuito da Warner Bros. Home Entertainment Italia, il film prequel della serie TV di successo de “I Soprano”.

Il giovane Anthony Soprano (Michael Gandolfini) cresce in uno dei periodi più tumultuosi della storia di Newark, l’esplosiva rivolta degli afroamericani, mentre i gangster rivali salgono alla ribalta sfi­dando la potente famiglia criminale dei DiMeo.

Dickie Moltisanti (Alessandro Nivola), lo zio che Anthony venera come un idolo, ­ finisce travolto dai cambiamenti di quel periodo, esercitando al tempo stesso una grande influenza sul nipote e trasformando un adolescente sensibile in quello che un giorno sarà il potente padrino Tony Soprano.

Abbiamo già parlato del bellissimo ritorno de “I Soprano” durante la sua uscita in sala, qui la nostra recensione, oggi torniamo su questo bellissimo film, realizzato per i fan, che racconta la genesi di Tony Soprano, attraverso la ricostruzione cinematografica dei racconti della famiglia all’interno della celebre serie TV.

Se avete amato “I Soprano” non potete perdervi assolutamente questo prequel-omaggio della serie ricco di rimandi e citazioni.

Prodotta e distribuita da Warner Bros. Home Entertainment Italia la versione Combo (4K Ultra HD+Bluray) de I Molti Santi del New Jersey è ora disponibile in un edizione steelbook da collezione.

Scoprila con il nostro video Unboxing.

Visivamente parlando la trasposizione domestica mostra un dettaglio e una definizione dal grande impatto che, alla già ottima versione in Bluray, incrementa la sua affascinante resa non solo grazie all’aumento di risoluzione offerta dall’ultra definizione, ma anche tramite l’utilizzo dei filtri HDR che restituiscono una brillantezza e luminosità delle immagini veramente di grande impatto.

Ottimo l’utilizzo della compressione che possiamo apprezzare anche sulla solidità della grana digitale applicata per donare il giusto look anni’60 al film.

Sul versante audio troviamo la canonica traccia in 5.1 Dolby Digital per il doppiaggio italiano, una costante per i titoli di catalogo di Warner Bros., pulita e ben bilanciata. Altro spessore invece per la lingua inglese che mostra i muscoli con una poderosa codifica in Dolby Atmos.

Breve ma di sicuro interesse, soprattutto per i fan, il comparto extra composto da circa 25 minuti di approfondimenti.

  • Deleted Scenes (05:26) Scene Eliminate.
  • The Making of Newark (13:07) Il dietro le quinte del film con interventi di cast, troupe e produzione.
  • Sopranos Family Honor (05:36) Speciale che mostra un interessante parallelo con la serie TV.

About Davide Belardo

Editor director, ideatore e creatore del progetto Darumaview.it da più di 20 anni vive il cinema come una malattia incurabile, videogiocatore incallito ed ex redattore della rivista cartacea Evolution Magazine, ascolta la musica del diavolo ma non beve sangue di vergine.

Guarda anche

ambulance-recensione-film-copertina

Ambulance – Michael Bay e il suo nuovo esplosivo western mascherato – Recensione

Ambulance: Montaggio cocainico, riprese iperboliche, con un’esigenza quasi fordiana di ripristinare i binari morali e …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.