the-father-recensione-bluray-film-copertina
Home / HOME VIDEO / The Father – Nulla è come sembra – Recensione del Bluray del film

The Father – Nulla è come sembra – Recensione del Bluray del film

The Father – Nulla è come sembra: Il vincitore di due Premi Oscar, Migliore Attore (Hopkins) e Sceneggiatura non Originale, è disponibile in Bluray e DVD dal 15 Settembre con Eagle Pictures e Bim Distribuzione. Un kammerspiel di alto livello, ma qual è il suo fine? Scopriamolo insieme.

Anthony (Anthony Hopkins) è un padre oramai anziano dal carattere difficile che rifiuta sistematicamente ogni assistenza da parte della premurosa figlia (AnneOlivia Colman). Quando i sintomi del morbo di Alzheimer iniziano a farsi sempre più invadenti, Anthony inizia a dubitare di tutti coloro che gli stanno intorno, confondendo volti, luoghi e momenti della sua quotidianità.

Ovvero: l’Alzheimer. Una rappresentazione perfetta, un capolavoro dal punto di vista dell’attendibilità, un kammerspiel che rasenta il thriller.

Hopkins sublime, anche se lo sapevamo già. Ma lo strazio impietoso a cui è sottoposto lo spettatore ha rari eguali e il film, alla fine, rimane strettamente circoscritto alla messa in scena (seppure inarrivabile) della patologia. In certi momenti, sorge perfino il dubbio che The Father giri eccessivamente il coltello nella piaga tentando di evocare l’odiato patetismo (la scena degli schiaffi era davvero necessaria?).

Un film sulla fallacia della percezione? Può darsi. Sicuramente è originale e illuminante nella sua progressione ellittica, nei suoi loop spazio-temporali che a tratti fanno pensare a un lontano Nolan.

Fuor di ciò, The Father è però prima di tutto una magistrale prova d’attori. Peccato che alla fine, oltre quella finestra sul cortile, oltre quello sguardo, rimangano poca umanità e poco sentimento, solo la tabula rasa di ogni forma autentica d’emozione.

The Father – Nulla è come sembra – Il Bluray a cura di Davide Belardo

Prodotto e distribuito da Eagle Pictures, su licenza e materiali di Bim Distribuzione, il Bluray di The Father – Nulla è come sembra, si avvale di un disco da 50GB e di un encoding e authoring realizzati dallo studio Pixelman su Master video con cartelli in italiano.

Il quadro video ci presenta immagini finemente dettagliate e cristalline, in cui è rarissimo vedere qualche lieve flessione, probabilmente dovute alle scelte di girato.

Pregevole la gestione del croma e dell’illuminazione che cambia a seconda delle situazioni psicologiche del protagonista. Scelte fondamentali per un film girato tutto in interni e con pochi affacci esterni. Veramente un bel vedere anche per quanto riguarda i primi piani, altamente promossi, e le texture di tessuti e arredamenti.

Sul versante audio troviamo due codifiche in 5.1 DTS HD MA, sia per il buon doppiaggio italiano che per la lingua originale. Entrambe le tracce risultano pulite e perfettamente bilanciate per un film composto principalmente da dialoghi e pochi effetti fuori scena.

Il reparto dei contenuti speciali si compone di quattro clip promozionali interessanti ma molto brevi. Per un film premiato probabilmente si poteva fare qualcosa di più.

  • Anthony Hopkins sul suo ruolo (00:42)
  • Florian Zeller sulla Regia di The Father (00:42)
  • Olivia Colman sull’interpretazione di Anne (00:48) 
  • Cosa può aspettarsi il pubblico da The Father (00:39) 
  • Trailer italiano

About Raffaele Mussini

Appassionato di cinema a 360°, bulimico di visioni fin da piccolo. Si laurea in Marketing, per scoprire solo qualche anno più tardi che la sua vocazione è la scrittura. Pubblica così due romanzi e un saggio di cinema, "In ordine di sparizione - Più di duecento film che forse non avete mai visto o che avete dimenticato", edito da Corsiero Editore. Sta lavorando a un quarto libro, ma nel poco tempo libero il cinema combatte duramente per farsi strada e conquistarsi il primato tra le sue passioni. Ama Malick, Scorsese e Mario Bava, tra i tantissimi, con una predilezione per l'horror e per il noir d'altri tempi.

Guarda anche

racconti-cinema-gioco-gerald-carla-gugino-copertina

Racconti di Cinema – Il gioco di Gerald di Mike Flanagan con Carla Gugino e Bruce Greenwood

Ebbene, oggi recensiamo un film piuttosto recente, cioè Il gioco di Gerald. Firmato dal regista di Doctor …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.