Home / RECENSIONI / La Scelta Giusta – Un thriller psicologico sul misterioso universo della realtà aumentata – Recensione

La Scelta Giusta – Un thriller psicologico sul misterioso universo della realtà aumentata – Recensione

La Scelta Giusta: Andrea D’Emilio debutta alla regia con un film imperfetto ma ricco di affascinanti intuizioni. 

Luca, giovane imprenditore di successo, ha fondato con l’amico Marco la florida startup AlterEgo, un’azienda che si occupa dello sviluppo della realtà aumentata. Gli affari vanno a gonfie vele e La Real Tech, una grande multinazionale specializzata nello stesso settore, fa una proposta per acquisirla. Luca declina. La Real Tech allora rilancia con “un’offerta che non si può rifiutare”: hackera la rete informatica di AlterEgo e minaccia la compagna di Luca. Il giovane imprenditore è alle strette, vorrebbe attaccare il nemico con le sue stesse armi, ma non trova il coraggio. Si rivolge quindi al suo “doppelgänger”, più scaltro e sicuro di lui. 

Cosa funziona in La Scelta Giusta

Andrea D’Emilio, conosciuto soprattutto come montatore, debutta alla regia con un thriller psicologico sul misterioso e affascinante universo della realtà aumentata. Quello informatico è un mondo fragile e ricco di insidie e ciò ne fa lo sfondo perfetto per un film basato sulla suspense e la tensione. Particolarmente intrigante si dimostra anche la figura del “doppelgänger”, il cosiddetto gemello cattivo del protagonista, che D’Emilio usa con misura e cognizione di causa. 

Perché non guardare La Scelta Giusta

Nonostante le buone premesse il film di D’Emilio si rivela poco convincente. Personaggi ben costruiti vengono affiancati da altri privi di spessore come il dirigente della RealTech che, dipinto in maniera estremamente macchiettistica, sembra una caricatura dei boss mafiosi.  Il tono narrativo è inoltre spesso fuori fuoco, soprattutto nella parte iniziale, dove il copione devia a più riprese verso la commedia con battute su maglie da nerd e Game of Thrones, privando il film di compattezza stilistica. 

La scelta giusta pur partendo da ottimi presupposti, primo fra tutti l’intrigante mondo della aumentata, si rivela dunque un film imperfetto. 

Il film è disponibile dal 22 Dicembre sulle piattaforme Prime Video e Chili, distribuito da 102 Distribution.

Regia: Andrea D’Emilio Con: Francesco De Francesco, Costantino Comito, Giulio Neglia, Delia Germi, Roberta Bizzini, Luis Molteni, Augusto Zucchi Anno: 2020 Durata: 90 min. Paese: Italia Distribuzione: 102 Distribution

About Cristina Ceccarelli

Avatar

Guarda anche

paradise-hills-recensione-bluray-film-copertina

Paradise Hills – Recensione del Bluray del Film

Paradise Hills: Disponibile in DVD e Bluray dal 4 febbraio con Eagle Pictures, il film …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.