invincible-recensione-ultimi-4-episodi-serie-copertina
Home / TV / Serie TV / Invincible – Recensione degli ultimi 4 episodi della prima stagione

Invincible – Recensione degli ultimi 4 episodi della prima stagione

Invincible: Disponibile da Venerdì 30 aprile 2021 su Amazon Prime Video l’ultimo episodio della prima stagione della serie nata dalla mente geniale del creato di The Walking Dead. Un successo di pubblico incredibile che ha di fatto regalato alla serie il rinnovo per una seconda e terza stagione.

La serie animata ideata da Robert Kirkman, e diretta da Jeff Allen, continua a volare forte su Amazon Prime Video. Altre due stagioni, come dicevamo, sono già assicurate, ma si parla anche di piani per arrivare fino a sette. Per ingannare l’attesa oltre alla revisione degli episodi vi consigliamo anche recuperare i fumetti originali.

Dopo aver recensito i primi quattro episodi, ecco un rapido commento agli ultimi, cercando di non fare spoiler, tranne quelli relativi alle prime quattro puntate (quindi se non avete ancora visto niente, non andate avanti con la lettura).

Oltre alla violenza e all’animazione tradizionale, Invincible di positivo ci ha regalato anche più di un colpo di scena.

Nella prima puntata abbiamo visto Omni-Man sterminare a tradimento i Guardiani del Globo, i suoi fidati compagni supereroi. Nella quarta Robot, il membro del Teen Team promosso a capo dei nuovi Guardiani, e personaggio subito amato per la sua intelligenza tattica ed autocontrollo (caratteristiche quasi del tutto assenti negli altri membri della squadra) sembrava invece fare il doppio-gioco.

Un paio di domande fondamentali che tra la settima e l’ottava puntata ottengono delle risposte ma anche se non definitive. Sia Omni-Man che Robot possono rivelarsi nuovamente diversi dalla loro ultima rivelazione, mentre la Terra e i suoi difensori si preparano a una battaglia che si preannuncia molto simile a quella che Zack Snyder aveva pensato per il seguito del suo Justice League (ma che quasi sicuramente non vedremo mai…)

L’animazione rimane a livelli ottimi e con questi episodi abbiamo modo di vedere dettagli che prima ci erano sfuggiti, come quello del costume di Atom Eve, che prima sembrava mostrare una croce sul simbolo del genere femminile, mentre in realtà stava a raffigurare un atomo.

Otto episodi che ci hanno accompagnato con un doppiaggio davvero… Super!

Oltre ad Andrea Mete sul protagonista, Emiliano Coltorti su Robot ed Alessandro Rossi su Darkblood, abbiamo sentito Ambrogio Colombo su Omni-Man, Sabrina Duranti su Debbie Grayson, Alessia Amendola su Atom Eve, Giorgio Borghetti su Rex Splode, Massimo Bitossi su Black Samson, Riccardo Scarafoni su Cecil Stedman, Edoardo Stoppacciaro su Allen l’alieno, Flavio Aquilone su D.A. Sinclair ed Ennio Coltorti su Art Rosenbaum.

La prima stagione di Invincible è disponibile su Prima Video.

About Valerio Brandi

Guarda anche

el-otro-tom-recensione-film

El Otro Tom – Recensione del film di Rodrigo Plà

El Otro Tom: Il film di Rodrigo Plà è stato presentato nella sezione Orizzonti della …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.