il-giorno-sbagliato-recensione-bluray-copertina
photo credit: https://screenrant.com/
Home / HOME VIDEO / Il Giorno Sbagliato – Recensione del Bluray del film con Russell Crowe

Il Giorno Sbagliato – Recensione del Bluray del film con Russell Crowe

Il Giorno Sbagliato: Il regista di American Dreamer, il teutonico Derrick Borte, ci presenta la sua visione dell’esasperazione sociale, in cui l’intera comunità mondiale vive il quotidiano. Un thriller piacevole con tante forzature ma che offre un sano spettacolo. Disponibile in DVD, Bluray e 4K dal 13 gennaio per la distribuzione di Eagle Pictures.

Rachel (Caren Pistorius) è in ritardo al lavoro quando si trova a discutere al semaforo con uno sconosciuto, Tom Cooper (Russell Crowe), che si trova in una delicata fase della sua esistenza in cui si sente impotente e invisibile. Così Rachel diventerà, insieme a tutti quelli che ama, il bersaglio di un uomo che decide di lasciare un ultimo segno nel mondo impartendole una serie di lezioni… mortali. Ne scaturirà un pericoloso gioco al gatto e al topo che dimostrerà che non si può mai sapere quanto si è vicini a qualcuno che sta sul punto di esplodere.

Un thriller psicologico dal ritmo arrembante che esplora il fragile equilibrio di una società al limite del collasso, mostrandoci qualcosa che tutti noi conosciamo bene, la rabbia al volante in mezzo al traffico e il conseguente scatenarsi di esiti imprevedibili e allucinanti.

Abbiamo già parlato de Il Giorno Sbagliato durante la sua uscita in sala, qui la nostra recensione, ed oggi torniamo sul film con protagonisti Russell Crowe e Caren Pistorius per analizzare la sua uscita in home video.

Prodotto e distribuito da Eagle Pictures, il Bluray de Il Giorno Sbagliato, offre un comparto tecnico convincente e circa 30 minuti di extra.

Il quadro video mostra una trasposizione domestica fedele al girato originale, il dettaglio e la definizione sono morbidi ma convincenti soprattutto sui primi piani dei protagonisti. Non si segnalano problemi di compressione neanche nelle scene più scure. Un bel vedere.

Sul versante audio troviamo due codifiche in 5.1 DTS HD MA, sia per l’ottimo doppiaggio italiano che per la lingua originale inglese. Due tracce di assoluta potenza sonora, aggressive e dominanti anche con l’utilizzo del nostro idioma.

Di sufficiente fattura il reparto dei contenuti speciali con circa 30 minuti di approfondimenti sul film. Peccato per l’assenza dei sottotitoli al commento audio.

  • Commento al film senza sottotitoli
  • Questo lato della rabbia (26:03) Speciale sul tema del film con interventi di cast, troupe e produzione. 
  • Intervista a Russell Crowe (04:37)

About Davide Belardo

Davide Belardo
Editor director, ideatore e creatore del progetto Darumaview.it da più di 20 anni vive il cinema come una malattia incurabile, videogiocatore incallito ed ex redattore della rivista cartacea Evolution Magazine, ascolta la musica del diavolo ma non beve sangue di vergine.

Guarda anche

fino-all-ultimo-indizio-recensione-film-copertina

Fino All’Ultimo Indizio – L’ossessione del Male – Recensione

Fino All’Ultimo Indizio: L’ultimo film del regista di The Blind Side e Saving Mr. Banks, …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.