godzilla-vs-kong-recensione-bluray-copertina
Home / HOME VIDEO / Godzilla Vs. Kong – Recensione del Bluray del film

Godzilla Vs. Kong – Recensione del Bluray del film

Godzilla Vs. Kong: Dopo lo sbarco sulle piattaforme digitali il film di Adam Wingard, con protagonisti Alexander Skarsgård, Millie Bobby Brown, Rebecca Hall e con Kyle Chandler, è finalmente disponibile in DVD, Blu-Ray e 4K dal 17 Giugno con Warner Bros. Entertainment Italia.

Il film è ambientato 5 anni dopo i fatti avvenuti in “Godzilla II – King of the Monsters“, e ritroviamo Godzilla che attacca senza motivo una base della Apex Cybernetics. Mentre Kong è ora custodito in un’area protetta che risulta sempre più stretta all’enorme primate.

Kong e i suoi protettori intraprenderanno un viaggio pericoloso per trovare la sua vera casa. Durante il viaggio troveranno sul cammino di un Godzilla infuriato, che sta seminando distruzione in tutto il mondo.

L’epico scontro tra i due titani, istigato da forze invisibili, è solo l’inizio del mistero che giace nel profondo della Terra e nel laboratorio segreto della Apex Cybernetics.

Scontro tra titani spassoso, pieno di cartoni sul muso tra mostri, che ci ha piacevolmente divertito durante la sua uscita in digitale, qui la nostra recensione, e che oggi torna sui nostri schermi domestici in supporto fisico.

Prodotto e distribuito da Warner Bros. Entertainment Italia, il Bluray di Godzilla Vs. Kong, offre un comparto tecnico di qualità, con qualche evidente limite se paragonato alla sua controparte in Ultra Definizione, e ottimi contributi di approfondimento.

Girato nativamente in 4K, in questa sua trasposizione domestica in 1080p Godzilla vs. Kong, mostra un quadro video di buona qualità che tuttavia non tiene il confronto contro la sua controparte in Ultra HD.

I limiti derivati dalla definizione dimezzata e dall’assenza dei filtri HDR sono evidenti e si fanno sentire, soprattutto se avete la possibilità di godervi il titolo in 4K.

Nonostante questa doverosa precisazione, le immagini della versione Bluray risultano solide e ottimamente definite nonostante qualche incertezza nella compressione durante le scene più scure.

Probabilmente avrebbe giovato utilizzare un disco bonus per gli extra (oltre 1 ora) considerata anche la presenza di 4 tracce audio oltre alla lingua italiana e al Dolby Atmos in lingua Inglese.

Sul versante audio troviamo una traccia in 5.1 Dolby Digital per il buon doppiaggio italiano. Una codifica di discreta fattura pulita e bilanciata ma imparagonabile alla potenza sonora del Dolby Atmos/Dolby TrueHD 7.1 in inglese. Per godere di ogni minima esplosione, urla o momento del film, la scelta non può non essere quella della lingua originale.

Ricco il reparto dei contenuti speciali con la bellezza di 10 Featurette dedicate all’approfondimento sul film.

Commento del regista al film (non sottotitolato)

The God:

  • Godzilla Attack (06:25) Speciale sul Godzilla del film.
  • The Phenomenon of Gōjira King of the Monsters (09:52) Analisi del successo di Godzilla. 

The King:

  • Kong Leaves Home (07:56) Presentazione del Kong del film. 
  • Kong Discovers Hollow Earth (07:53) La creazione della terra cava. 
  • Behold Kong’s Temple (05:52) La scena del tempio di Kong.
  • The Evolution of Kong, Eighth Wonder of the World (08:25) L’evoluzione cinematografica di King Kong.

The Rise of Mechagodzilla (07:06) Il ritorno dello storico Godzilla meccanico. 

The Battles:

  • Round One: Battle at Sea (05:01) Analisi del primo scontro del film. 
  • Round Two: One Will Fall (05:58) Analisi del secondo duello cittadino. 
  • Titan Tag Team: The God and the King (07:59) Analisi dello scontro finale. 

About Davide Belardo

Editor director, ideatore e creatore del progetto Darumaview.it da più di 20 anni vive il cinema come una malattia incurabile, videogiocatore incallito ed ex redattore della rivista cartacea Evolution Magazine, ascolta la musica del diavolo ma non beve sangue di vergine.

Guarda anche

la-guerra-di-domani-recensione-film-copertina

La Guerra di Domani: un rocambolesco e spettacolare mash up – Recensione

La Guerra di Domani: Almeno dieci film condensati in uno, eppure funziona. Intrattenimento spettacolare di …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.