Home / RECENSIONI / Azione / Fast & Furious 9 – Recensione del film con Vin Diesel e John Cena

Fast & Furious 9 – Recensione del film con Vin Diesel e John Cena

Fast & Furious 9: Torna la famiglia di Dom Toretto e amici che ancora una volta affrontano sfide tecnologiche con macchine sempre più veloci per imprese sempre più pazze. In anteprima in sala dal 2 al 4 Agosto, poi ufficialmente al cinema dal 20 Agosto.

Fast 9 si apre con Dom Toretto (Vin Diesel) che si è ritirato dalla sua vita precedente: con Letty (Michelle Rodriguez) e il piccolo Brian conduce una vita rurale da eremita finché la sua squadra non lo rintraccia con una richiesta alla quale non potrà sfuggire. Entra in scena anche il suo passato che aveva tenuto nascosto per molto tempo.

Fast & Furious raggiunge il nono episodio, e i venti anni di esistenza, venti anni in cui la saga di Dom Toretto e soci è cambiata molto: iniziavano come dropout ladri di lettori dvd e sono arrivati a sfidare terroristi che attentano alla sopravvivenza dell’umanità. Il tutto fatto con ogni mezzo necessario, il che a volte implica lanciarsi con le macchina in stile halo da un aereo cargo.

Cosa funziona in Fast & Furious 9

L’ambizione del film è spostare l’asticella sempre più in alto quasi a sfidare quello che fa Tom Cruise nella sua serie di Mission Impossible.

In questo episodio ci sono diversi momenti in cui la sospensione dell’incredulità, la fisica e molti altri principi vengono messi da parte, a favore del più totale divertimento.

Al perfetto passo con i tempi anche i personaggi di Fast & Furious 9 volano nello spazio, come Jeff Bezos, ma con scopi meno turistici.

Inoltre e incredibile a dirsi, il film ha anche momenti riflessivi, in cui rallenta il passo e ragiona sul percorso intrapreso. Momenti che fanno da interludio a un nuovo inseguimento di macchine o risse in cui anche chi è in numero inferiore può vincere.

Justin Lin riprende il timone della saga di Fast & Furious e la sua mano si vede. Una delle scene più memorabili del film coinvolge ovviamente delle macchine sportive e un camion blindatissimo. Ricorda una scena simile di “Tenet ma il risultato è di diversi decibel più fragoroso.

Cosa non funziona in Fast & Furious 9

La saga di Dom Toretto può sembrare poco accessibile per chi vede questo film senza conoscere i precedenti. Come nelle migliori saghe, ogni personaggio porta con sé riferimenti degli episodi precedenti, e anche le sorprese (compresa la scena post credits finale) hanno più senso e danno più gusto se si conosce il background da cui provengono.

E’ quindi necessario, in caso di visione, recuperare o ripassare i capitoli precedenti.

Fast & Furious 9 è in uscita in anteprima dal 2 al 4 agosto. Poi sarà in sala dal 20 agosto con Universal Pictures Italia.

Regia: Justin Lin Con: Vin Diesel, Michelle Rodriguez, John Cena, Ludacris, Jordana Brewster, Helen Mirren, Charlize Theron, Kurt Russell Durata: 145 minuti Paese: USA Distribuzione: Universal Pictures

About A V

Guarda anche

il-ragazzo-piu-bello-del-mondo-recensione-film-copertina

Il Ragazzo più Bello del Mondo – Recensione del documentario sulla vita di Björn Andrésen

Il Ragazzo più Bello del Mondo: a 50 anni dalla anteprima mondiale di Morte a …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.