Home / RECENSIONI / Drammatico / Anja – Real_Love_Girl – la realtà è relativa – Recensione

Anja – Real_Love_Girl – la realtà è relativa – Recensione

Anja – Real_Love_Girl: Il film di Paolo Benedetti e Paolo Martini, che mescola generi e trame dopo la presentazione al Lucca Film Festival Europa Cinema 2020, in sala il 19 ottobre e a causa dell’emergenza sanitaria è attualmente disponibile a noleggio sulle piattaforme CG Entertainment Amazon, Chili e InfinityTv.

Andrej (Roberto Caccavo) vive in una città portuale è operaio di un’azienda di imbottigliamento acque, la sua vita galleggia in una quotidianità soffocante da cui cerca di scappare vedendo film porno. Una sera noleggia un video che non è solo erotico, nasconde una richiesta di aiuto. Inizia quindi a cercare la protagonista del film, Anja (Larthia Galli Nannini), ma nel momento in cui la trova è catapultato in una situazione che lo porta letteralmente fuori di sè.

La storia del film di Benedetti e Martini viaggia su tre piani diversi: inizia come una storia di solitudine, che ricorda Her di Spike Jonze, per poi diventare un noir interessante nella sua parte centrale e poi finire su altri lidi.

Cosa funziona in Anja – Real_Love_Girl

La fotografia e la regia sono molto curate e la prima in particolare rende attraverso la luce la solitudine non solo interiore in cui si sviluppa la storia. Il regista indugia su dettagli e primi piani, retti bene dal protagonista Roberto Caccavo. Anche il suono e la colonna sonora sono importanti nella resa delle scene.

Perché non guardare Anja – Real_Love_Girl

Il film manca invece di una solida costruzione dei personaggi: lo stesso protagonista Andrej, un outsider con una passione per i film a luci rosse, rimane bidimensionale.

Il suo dolore, le sue fantasie, anche nel momento in cui vengono motivate, non sono abbastanza per spiegare alcuni degli sviluppi della storia, che però porta in scene di buon impatto visivo e di una certa ricercatezza, su tutti la scena finale e diverse scelte di inquadratura nella stanza d’albergo.

Il film è attualmente disponibile a noleggio sulle piattaforme CG Entertainment Amazon, Chili e InfinityTv

Regia: Paolo Benedetti e Paolo Martini Con: Roberto Caccavo , Larthia Galli Nannini , Daniele Favilli, Désirée Giorgetti, Massimiliano Cutrera, Samuele Batistoni, Anna Tereshchenko Paese: Italia Durata: 90 minuti Distribuzione: CG Entertainment

About A V

Avatar

Guarda anche

cosa-bella-di-una-brutta-giornata-recensione-libro-copertina

La Cosa Bella di una Brutta Giornata – Un ombrello emotivo in formato letterario per le tempeste della vita – Recensione

La Cosa Bella di una Brutta Giornata: La psicoterapeuta Anabel Gonzalez, esperta di gestione delle …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.