amore-a-seconda-vista-recensione-bluray-film-copertina
Home / HOME VIDEO / Amore a Seconda Vista – Recensione del Bluray del film

Amore a Seconda Vista – Recensione del Bluray del film

Amore a Seconda Vista: Disponibile da giovedì 18 Marzo in DVD e Bluray, distribuito da Eagle Pictures, la nuova commedia romantica diretta da Hugo Gélin, salito alla ribalta internazionale con “Famiglia all’improvviso – Istruzioni non incluse”.

Dopo un’adolescenza da nerd emarginato, Raphaël Ramisse (François Civil), è ora uno scrittore di successo con una bella casa, una bellissima moglie e una vita piena di impegni. Talmente indaffarato che ha smesso di giocare a ping pong con il suo migliore amico, ma soprattutto ha perso interesse per la condivisione di vita con Olivia Marigny (Joséphine Japy), sua moglie da 10 anni, con la quale è stato amore a prima vista.

La mattina seguente una lite furiosa e una sbronza colossale, Raphael si risveglia intrappolato in un universo parallelo, in cui svolge il ruolo di insegnante di scuola media ed Olivia non è sua moglie. Con l’aiuto del suo fidato amico Félix (Benjamin Lavernhe), cercherà in tutti i modi di riconquistare il cuore della sua dolce metà nella speranza di tornare alla vita che ha lasciato.

Commedia sentimentale sulle seconde occasioni con un pizzico di imprevedibilità universale che rimanda a cult come 50 volte il primo bacioeSe mi lasci ti cancello, ma soprattutto riprende in parte temi già affrontati dal cinema transalpino odierno in pellicole come “La belle époque” e “L’hotel degli amori smarriti“.

Il regista francese Hugo Gélin confeziona una pellicola divertente, dall’ottimo ritmo narrativo e sostenuta dalle riuscite interpretazioni dei protagonisti. Consigliato ai romantici e agli amanti della commedia francese moderna.

Prodotto e distribuito da Eagle Pictures, il Bluray di Amore a Seconda Vista mostra un comparto tecnico di qualità ma zero contenuti speciali.

Presentato con il Master di Studio Canal, il trasferimento domestico di Amore a Seconda Vista, regala fin dai primi minuti di visione un solido quadro video, in cui dettaglio e la definizione emergono rigogliosi tanto nella pelle dei volti e delle mani dei protagonisti quanto nei tessuti dei loro abiti e dei loro capelli.

Immagini pulite prive di artefatti e che non mostrano evidenti segni di cedimento neanche nelle scene in notturna. Giusto un pizzico di pastosità del nero nei contorni in una sequenza, visibile solo ad occhio allenato e da breve distanza dallo schermo, probabilmente dovuta anche alle scelte di girato.

Sul versante audio troviamo due tracce in 5.1 DTS HD Master Audio, sia per il buon doppiaggio italiano che per la lingua originale. Nulla da segnalare, sono due codifiche di qualità ben bilanciate tra i volumi e prive di perplessità. Un film ricco di dialoghi perfettamente udibili e mai sovrastati dalla musica o dagli effetti e rumori di scena.

Il fronte extra si limita al solo trailer.

About Davide Belardo

Davide Belardo
Editor director, ideatore e creatore del progetto Darumaview.it da più di 20 anni vive il cinema come una malattia incurabile, videogiocatore incallito ed ex redattore della rivista cartacea Evolution Magazine, ascolta la musica del diavolo ma non beve sangue di vergine.

Guarda anche

cosa-bella-di-una-brutta-giornata-recensione-libro-copertina

La Cosa Bella di una Brutta Giornata – Un ombrello emotivo in formato letterario per le tempeste della vita – Recensione

La Cosa Bella di una Brutta Giornata: La psicoterapeuta Anabel Gonzalez, esperta di gestione delle …

2 commenti

  1. Avatar

    Salve! Ottimo film di Gélin.
    Sulla pista audio francese, i sottotitoli italiani sono rimovibili ?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.