the-hunt-recensione-bluray-copertina
Home / HOME VIDEO / The Hunt – Recensione del Bluray del film che Trump non voleva farci vedere

The Hunt – Recensione del Bluray del film che Trump non voleva farci vedere

The Hunt: Disponibile dal 6 Agosto per la distribuzione di Universal Pictures Home Entertainment Italia, il film diretto da Craig Zobel, adattamento cinematografico del racconto del 1924 La partita più pericolosa, scritto da Richard Connell, con protagonisti Betty Gilpin, Ike Barinholtz, Emma Roberts e Hilary Swank.

Trump ne ha posticipato l’uscita in sala, il lockdown ha fatto il resto.

Morale, The Hunt ha balzato il cinema ed è finito direttamente in digitale, visto da pochissimi, passato in sordina. Triste destino per un istant cult che è un divertentissimo, acuto e satirico action splatter, in grado di riflettere e rispecchiare i tempi e il caos socio-politico contemporaneo, con sana nonchalance nichilista.

the-hunt-recensione-bluray-02

Un film non facile, perché allontana lo spettatore da ogni identificazione coi personaggi, che sono scomodi e riprovevoli da qualunque parte si trovino, cacciati (tra i quali spiccano omofobi e razzisti) o cacciatori (caricature volute di ricchi senza scrupoli, ma con ipocrita indole eco-pacifista: radical chic senza gloria). L’unica figura positiva è quella della protagonista, guarda caso lontana da ogni identificazione politica o schieramento.

the-hunt-recensione-bluray-04

Ma fuor di riflessioni, The Hunt è un B-movie illuminato, con colpi di scena a rilancio e una vena dissacrante contagiosa. Uno spasso che corre via veloce e non risparmia nessuno, fino a un finale che cita apertamente Kill Bill e la letteratura alta (Orwell).

Comprensibile che possa non piacere a tutti, tanto è balordo il mash up di generi e umori che accomuna. Ma se si sta al gioco e si è disposti ad accettare il grottesco puro, si scopre una perla autentica che probabilmente tra decenni sarà oggetto di studio e analisi dei nostri tempi, più di molto altro cinema cosiddetto “d’autore”. 

the-hunt-recensione-bluray-03

Prodotto e distribuito da Universal Pictures Home Entertainment Italia, il bluray di The Hunt, presenta un comparto tecnico di qualità e brevi contenuti di approfondimento.

Il quadro video mostra una resa dell’immagine ottimamente definita e dettagliata. Non si segnalano evidenti problemi dovuti alla compressione o altri artefatti.

the-hunt-recensione-bluray-01

Il versante audio presenta una traccia in 5.1 DTS Digital Surround per il doppiaggio italiano, una codifica più che discreta per apprezzare il film nella nostra lingua. Di altro spessore, qualità e potenza per la traccia in lingua originale offerta in 7.1 DTS-HD Master Audio.

Breve ma interessante il reparto dei contenuti speciali.

  • Realizzazione del film (05:04) Mini speciale sulla creazione del film.
  • Breakdown delle scene di morte (02:36) La produzione degli effetti speciali più gore.
  • Athena contro Crystal: cacciatrice o cacciata? (02:42) Uno sguardo alla sequenza di combattimento.

About Raffaele Mussini

Appassionato di cinema a 360°, bulimico di visioni fin da piccolo. Si laurea in Marketing, per scoprire solo qualche anno più tardi che la sua vocazione è la scrittura. Pubblica così due romanzi e un saggio di cinema, "In ordine di sparizione - Più di duecento film che forse non avete mai visto o che avete dimenticato", edito da Corsiero Editore. Sta lavorando a un quarto libro, ma nel poco tempo libero il cinema combatte duramente per farsi strada e conquistarsi il primato tra le sue passioni. Ama Malick, Scorsese e Mario Bava, tra i tantissimi, con una predilezione per l'horror e per il noir d'altri tempi.

Guarda anche

ron-amico-fuori-programma-recensione-film-copertina

Ron – Un amico fuori programma: l’amicizia nata per un difetto – Recensione

Ron – Un amico fuori programma: Il primo film d’animazione dei 20th Century Studios, presentato …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.