Home / CINEMA / The Mauritanian, il trailer del film con Jodie Foster, Benedict Cumberbatch e Shailene Woodley

The Mauritanian, il trailer del film con Jodie Foster, Benedict Cumberbatch e Shailene Woodley

Ebbene, Covid-19 permettendo, nel giorno 19 Febbraio del prossimo anno, uscirà nei cinema statunitensi il film The Mauritanian, diretto dal valente Kevin Macdonald, regista di apprezzate opere di valore come State of Play e L’ultimo re di Scozia. Interpretato da un tris d’assi attoriali d’alto pregio, ovvero Jodie Foster, il sempre più impegnato Benedict Cumberbatch e la bellissima, sexy Shailene Woodley.

Il film in questione s’intitola The Mauritanian e ve ne mostriamo in anteprima il suggestivo ed affascinante trailer originale.

Basato su una vicenda scandalosamente vera, The Mautitanian è la cronistoria, certosina e dettagliata, di un equivoco giudiziario alquanto tragico. Nel film, infatti, viene narrato l’episodio altamente increscioso, oltremodo scabroso, accaduto all’incolpevole Mohamedou Ould Slah (Tahar Rahim). Accusato ingiustamente di terrorismo, a causa di prove del tutto circostanziali, e di appartenere ad Al-Qā‘ida, Mohamedou viene rinchiuso nel carcere di Guantanamo. E detenuto in tale prigione di massima sicurezza per circa quattordici, lunghissimi anni terribili.

Ad attuarne la scarcerazione, perlomeno a combattere per la sua libertà in veste di agguerrita avvocatessa pronta, a ogni costo, a difendere Mohamedou, la coriacea Nancy Hollander (Jodie Foster) accompagnata dalla sua “fida scudiera”, la sensuale ed altrettanto volitiva Teri Duncan (Shailene Woodley).

About Stefano Falotico

Stefano Falotico
Scrittore di numerosissimi romanzi di narrativa, poesia e saggistica, è un cinefilo che non si fa mancare nulla alla sua fame per il Cinema, scrutatore soprattutto a raggi x delle migliori news provenienti da Hollywood e dintorni.

Guarda anche

yakuza-like-a-dragon-nuovo-trailer-copertina

Yakuza: Like a Dragon – Nuovo trailer

Ichiban Kasuga combatte per le strade, affronta i brividi, domina le gare di kart, le …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.