Home / RECENSIONI / Il Talento del Calabrone – Un thriller telefonico ricco di tensione tutto italiano – Recensione

Il Talento del Calabrone – Un thriller telefonico ricco di tensione tutto italiano – Recensione

Il Talento del Calabrone: Giacomo Cimini realizza un film moderno e interessante ma dalla sceneggiatura imperfetta.  Disponibile in esclusiva su Amazon Prime Video.

Steph (Lorenzo Richelmy), l’affascinante e amatissimo disc jockey di Radio 105, conduce una trasmissione in cui i fan intervengono durante la diretta. Il programma è un successo, gli ascolti sono alle stelle e Steph è l’idolo dei giovani milanesi. Una sera però viene mandata in onda una chiamata molto particolare: un uomo annuncia in diretta di volersi suicidare facendo esplodere una bomba che metterà in pericolo migliaia di milanesi. Inizia così un concitato duello telefonico tra Steph e l’ascoltatore che si fronteggiano a colpi di citazioni, intimidazioni e incalzanti brani di musica classica.

Cosa funziona in Il Talento del Calabrone

Il Talento del Calabrone è un thriller telefonico che rispetta le regole del genere, una vera rarità nel panorama italiano in cui molti cineasti tendono a stemperare la tensione con il riso. Giacomo Cimini invece fa della suspense la sua arma principale, basa la sceneggiatura su dialoghi tensivi e usa sapientemente la limitazione degli ambienti. Il film è quasi esclusivamente girato tra gli studi radiofonici di Radio 105, l’abitacolo della Panda del professore e le strade deserte di un’affascinante Milano notturna, sfondo perfetto per un film come questo. 

Filo conduttore dalla pellicola è ovviamente il dialogo telefonico tra Steph e l’attentatore che risulta quasi sempre convincente grazie alla fantastica interpretazione di Sergio Castellitto.

Perché non guardare Il Talento del Calabrone

La sceneggiatura però, scritta da Cimini e Lorenzo Collalti, si perde spesso in virtuosismi narrativi e finisce per risultare in alcuni punti poco credibile, soprattutto nel mostrare le azioni del corpo di polizia composto da agenti poco brillanti che si stenta a credere capaci di contrastare l’attentatore. Non aiuta, inoltre, l’interpretazione di Anna Foglietta, bellissima ma che si rivela poco adatta a vestire i panni del commissario Rosa Amedei.

Interessante è invece il colpo di scena finale che conferisce al film profondità e originalità. 

Il Talento del Calabrone è disponibile in esclusiva su Amazon Prime Video.

Regia: Giacomo Cimini. Con: Sergio Castellitto, Lorenzo Richelmy, Anna Foglietta, David Coco, Gianluca Gobbi, Guglielmo Favilla, Gabriele Greggio, Cristina Marino, Marina Occhionero Anno: 2020 Durata: 84 min. -Paese: Italia Distribuzione: Eagle Pictures/Amazon Prime Video

About Cristina Ceccarelli

Avatar

Guarda anche

parasite-recensione-4k-bluray-copertina

Parasite – Recensione del 4K Bluray del Film (Include versione B/N)

Parasite: A distanza di circa 6 mesi dal suo arrivo sugli scaffali, torna in Home …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.