Home / HOME VIDEO / Il Peccato di Lady Considine – Recensione del DVD del giallo drammatico diretto dal maestro del brivido Alfred Hitchcock

Il Peccato di Lady Considine – Recensione del DVD del giallo drammatico diretto dal maestro del brivido Alfred Hitchcock

Il Peccato di Lady Considine , torna in home video con Sinister Film in una nuova edizione, riveduta e corretta, che contrariamente alla precedente uscita, ormai fuori catalogo, offre i sottotitoli in italiano alla preziosa intervista a Chabrol.

Australia del 1831, il figlio di un nobile irlandese Charles Adare (Michael Wilding) viene  invitato in casa di Sam Flusky (Joseph Cotten), un ex galeoto ora divenuto un ricco proprietario sposato con la bellissima ma sempre triste e ubriaca Lady Henrietta (Ingrid Bergman). La donna nata in una famiglia nobile si era innamorata di Sam, quando lui era un semplice stalliere della sua famiglia. Dopo averlo sposato di nascosto, la donna ha subito un tentato omicidio da parte del fratello, colpito a morte dal cognato intervenuto in suo soccorso. Per questo i due vivono ora in Australia come due estranei. Charles riconosce nella donna una bambina conosciuta anni prima in Irlanda, e grazie alla sua presenza riesce a far reagire dalla depressione la donna, ma questa nuova immagine di Harrietta scatena la gelosia del marito.  Tra i film meno conosciuti del maestro Alfred Hitchcock, si avvale della prova di una giovane Ingrid Bergman e di un convincente duo di protagonisti maschili. Pervaso dai conflitti di classe e melodrammi passionali, che legano i protagonisti lungo una narrazione non priva di colpi di scena, il film non segue  scrupolosamente i dettami classici dei thriller realizzati dal grande Alfred. Tratto dal romanzo di  Helen Simpson e fotografato dalla splendida direzione di Jack Cardiff, “Il Peccato di Lady Considine“, è un’opera da riscoprire e conservare gelosamente nella propria collezione.

peccato-di-lady-recensione-dvd-testa

Distribuito da CG Entertainment, e prodotto da Sinister Film, questa nuova edizione in DVD de “Il Peccato di Lady Considine“, offre la stessa resa tecnica della precedente edizione ma vede finalmente inseriti i sottotitoli italiani nella lunga intervista a Chabrol su Hitchcock. Il  master utilizzato è quello originale curato da Warner Bros., inizialmente mostra un quadro video con molte perplessità sulla sua resa ma durante la visione la situazione migliora vistosamente. Non siamo al cospetto di un restauro in alta definizione tuttavia l’immagine compiace nonostante tutti i limiti del tempo e l’altalenante qualità del dettaglio e della pulizia dell’immagine. Attenzione il DVD non sembra essere compatibile con tutti i lettori. (Immagini tratte dal DVD).

peccato-di-lady-recensione-dvd-centro

Per quanto riguarda l’audio troviamo due tracce in formato dual mono sia per il doppiaggio italiano che per la lingua originale. Anche in questa riedizione il doppiaggio italiano proposto non è quello originale, ma il ridoppiaggio realizzato e utilizzato per la versione televisiva degli anni settanta. Si tratta comunque di una traccia più che apprezzabile per godere del film nella nostra lingua, anche se noi vi consigliamo caldamente di guardare l’opera in lingua inglese, soprattutto per un livellamento dei volumi della codifica italiana troppo bassa.

Di grande interesse e preziosissimo il documentario inserito all’interno dei contenuti speciali. Si tratta di una lunga intervista, della durata di ventinove minuti, al regista francese Claude Chabrol dal titolo “Hitchcock  secondo Chabrol“. Chiude il cerchio la Galleria Fotografica del Film.

Il Peccato di Lady Considine , torna in home video con Sinister Film in una nuova edizione, riveduta e corretta, che contrariamente alla precedente uscita, ormai fuori catalogo, offre i sottotitoli in italiano alla preziosa intervista a Chabrol. Australia del 1831, il figlio di un nobile irlandese Charles Adare (Michael Wilding) viene  invitato in casa di Sam Flusky (Joseph Cotten), un ex galeoto ora divenuto un ricco proprietario sposato con la bellissima ma sempre triste e ubriaca Lady Henrietta (Ingrid Bergman). La donna nata in una famiglia nobile si era innamorata di Sam, quando lui era un semplice stalliere della sua famiglia. Dopo averlo sposato…
Commento Finale - 67%

67%

Riedizione riveduta e corretta de "Il Peccato di Lady Considine", uno dei film meno conosciuti del maestro Alfred Hitchcock. Da recuperare anche se il DVD non sembra compatibile su tutti i lettori.

User Rating: Be the first one !

About Davide Belardo

Editor director, ideatore e creatore del progetto Darumaview.it da più di 20 anni vive il cinema come una malattia incurabile, videogiocatore incallito ed ex redattore della rivista cartacea Evolution Magazine, ascolta la musica del diavolo ma non beve sangue di vergine.

Guarda anche

mustang-novita-dvd-bluray-gennaio-copertina

Mustang – Tutte le novità in DVD e Bluray di Gennaio

Imperdibili arrivi in DVD e Bluray per Mustang Entertainment per il mese di Gennaio tra …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.