Home / TV / Serie TV / Che Dio Ci Aiuti 4 – L’amore ai tempi delle app – Recap terza puntata

Che Dio Ci Aiuti 4 – L’amore ai tempi delle app – Recap terza puntata

Ancora più del 20% di share per la terza puntata di Che Dio Ci Aiuti 4. L’amore ai tempi delle app e rapporti genitori-figli sono stati gli argomenti trattati nei due episodi andati in onda ieri: ancora una volta l’attualità trattata con leggerezza e sentimento. 

Nemmeno la partita della Juventus è riuscita a distrarre gli appassionati di Che Dio Ci Aiuti 4, che, ancora una volta, domenica scorsa, si sono radunati numerosi su Rai1. Il clima familiare, le tematiche di cronaca trattate con leggerezza, la comicità di alcune scene e gli insegnamenti di Suor Angela, che continua a badare alle sue ragazze anche in modo poco ortodosso, sono gli ingredienti che, ancora una volta, l’hanno fatta da padrona.

che-dio-ci-aiuti-4-terza-puntata-recap-alto

Grande attenzione, nel terzo appuntamento, è stata data agli intrecci “amorosi” dei nuovi personaggi, senza dimenticare l’attualità: Nico spiega a Monica come si usano le dating app e prova a divenire il suo maestro di come evitare le fregature in rete. Tentativo naturalmente vano ma che permette ai due di guadagnare reciproca fiducia. Intanto la presenza del bel dottorino al Convento genera non pochi momenti di gelosia in Nico che si sente spodestato dalle attenzioni ricevute fino a quel momento.

Valentina, dal canto suo, confessa, non proprio in modo autonomo, di aver bucato le ruote a Gabriele, il quale le assegna ulteriori ore in ospedale che permettono alla nostra “ex sugar baby” di perdere, finalmente, la dura corazza grazie all’incontro con il piccolo Bruno, un bambino gravemente malato. Si intravedono, dunque, già ship appassionanti all’orizzonte (Nico con Monica e Valentina con il bel dottor Mattei), ma, a quanto pare, verranno, almeno per il momento, mescolate. Monica, infatti, ha chiesto a Gabriele di accompagnarla al matrimonio del suo ex, ricevendo però una buca bella e buona da parte del bel dottore. In extremis si è presentato Nico, per salvarla dalle chiacchiere delle invitate e della sposa. Nonostante il gesto da cavaliere dell’avvocato, Monica continuerà ad essere convinta che sia proprio Gabriele l’uomo giusto per lei.

Lontana invece dagli intrecci amorosi del Convento degli Angeli e alle prese con la figlia c’è Azzurra che, con il suo solito humor da fashion victim, prova a rimediare al gravissimo fashion-sfacelo di sua figlia Emma accompagnandola in uno shopping tenerissimo che, però, porterà a galla tristi ricordi. A rimetterla sulla retta via sarà Suor Angela che la trasformerà in una perfetta stylist sia per Emma, al suo primo appuntamento, sia per Monica alle prese con il matrimonio dell’ex.

che-dio-ci-aiuti-4-terza-puntata-recap-centro

Anticipazioni 4 puntata del 22 gennaio

4×07: Di madre in figlia. Una nuova ragazza arriva al convento. Si tratta della giovanissima Serena che è decisa a suicidarsi. Questo però riapre sia in Azzurra che in Emma delle vecchie ferite che solo Suor Angela riesce a curare. Il piccolo Edo intanto inizia a vedere Nico come un idolo da imitare, mentre Monica cerca di farsi invitare a cena fuori di Gabriele perché è convinta che sia l’uomo perfetto per lei. Il problema però che anche Valentina vuole conquistare il medico.

4×08: Famiglia croce e delizia. Suor Angela e Azzurra si occupano insieme della situazione molto delicata che stanno vivendo i due fratelli Laura e Luca. Quest’ultimo infatti è un ragazzo di 16 anni che vive in uno stato vegetativo. Nico si ritrova a doversi occupare del nipote Andrea che gli dà filo da torcere e che instaura subito un bel legame con Emma. In breve tempo quindi Nico si ritrova a capire cosa significhi avere una famiglia un po’ ingombrante.

About Federica Rizzo

Federica Rizzo
Campana doc, si laurea in Scienze delle Comunicazioni all'Università degli Studi di Salerno. Web & Social Media Marketer, appassionata di cinema, serie tv e tv, entra a far parte della famiglia DarumaView l'anno scorso e ancora resiste. Internauta curiosa e disperata, giocatrice di Pallavolo in pensione, spera sempre di fare con passione ciò che ama e di amare follemente ciò che fa.

Guarda anche

profezia-armadillo-incontra-pubblico-copertina

Il cast de “La Profezia dell’Armadillo” incontra il pubblico il 18 dicembre IBS+LIBRACCIO Roma

Martedì 18 dicembre alle ore 18.00 il cast de “La profezia dell’armadillo”  incontrerà il pubblico della libreria IBS+ LIBRACCIO di …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.