Home / HOME VIDEO / Wonder Woman – Recensione della Serie Completa in DVD

Wonder Woman – Recensione della Serie Completa in DVD

Wonder Woman, la storica serie televisiva basata sulle avventure del personaggio dei fumetti DC Comics, arriva finalmente in home video.

Dopo anni di preghiere, Warner Bros. Home Entertainment Italia ha finalmente deciso di distribuire ufficialmente sul mercato italiano la storica serie TV  con protagonista l’ex Miss America Lynda Carter,  nei panni di Diana Prince/Wonder Woman.  Basata sulle avventure dell’omonimo personaggio dei fumetti DC Comics,  creato da William Moulton Marston nel 1941 con  l’obiettivo di donare alle donne un simbolo e un modello  che fosse in grado di portare avanti con forza le loro idee e il loro mondo. Andato in onda negli Stati Uniti per la prima volta nel 1975, con un periodo di gestazione produttivo che durò la bellezza di circa dodici anni, il mito dell’amazzone immortale arrivò in Italia solo qualche anno più tardi, direttamente con la messa in onda della seconda stagione nel 1982. Una delle tante e incomprensibili decisioni degli importatori televisivi nostrani che generò non poca confusione negli spettatori, considerati i continui riferimenti nei primi episodi agli avvenimenti accaduti nella precedente stagione. Ambientate durante la seconda guerra mondiale, le prime avventure di Wonder Woman, vedono la nostra eroina opporsi ai nazisti per poi tornare 35 anni dopo, nella seconda e terza stagione, al ridosso degli anni ’70, nell’epoca della disco music e della guerra fredda sempre con l’unico scopo di salvare il mondo. Divertente, ironica e per lunghi tratti fedele alle strisce a fumetti, la serie è stata per anni must televisivo e torna oggi a nuova vita in DVD con tutti i pregi e difetti del caso.

wonder-woman-recensione-serie-tv-dvd-testa

Il miglior rimedio per rivalorizzare le qualità delle donne è creare un personaggio femminile con tutta la forza di Superman ed in più il fascino di una donna brava e bella. (William Moultom Marston)

Distribuita unicamente in DVD, la serie completa di Wonder Woman, si presenta in un elegante raccoglitore di cartone contenente i 3 box con le relative stagioni in edizione amaray. Se dal punto di vista del packaging si poteva fare sicuramente di più, è bene dire fin da subito che la scelta di editare la serie solo in standard definition era obbligata considerato che per il momento non esiste nel mondo una versione in HD. Tutti i 60 episodi, distribuiti sulla bellezza di 21 dischi, offrono un quadro video di discreta fattura. L’immagine risulta sempre pulita e sufficientemente dettagliata e malgrado gli evidenti limiti di un master datato, non si segnalano grossolani problemi di artefatti. La compressione degli episodi, parliamo di oltre 40 ore di intrattenimento, si dimostra sempre all’altezza. Ovviamente permangono i limiti di una produzione in bassa definizione.

wonder-woman-recensione-serie-tv-dvd-fine

Per quanto riguarda l’audio la seconda e la terza stagione offrono la possibilità di scegliere tra doppiaggio italiano e lingua originale inglese. Entrambe le tracce sono in formato 1.0 mono, sufficientemente pulite e chiare per godere senza problemi della visione della serie. ATTENZIONE: La Prima Stagione è disponibile solo ed esclusivamente in lingua originale inglese, poiché come già detto in precedenza non è mai stata doppiata per il nostro paese, naturalmente sono stati inclusi, così come per la seconda e la terza, i sottotitoli in italiano.

Sul versante dei contenuti speciali troviamo due interessanti approfondimenti e un commento di Lynda Carter all’episodio: “L’idolo Scomparso” (Prima puntata della terza stagione).

  • Dalla striscia al Piccolo schermo (11:20) Breve speciale sulla nascita della serie TV.
  • The Ultimate Feminist Icon (13:46) Speciale sulla figura della supereroina per eccellenza.

Wonder Woman, la storica serie televisiva basata sulle avventure del personaggio dei fumetti DC Comics, arriva finalmente in home video. Dopo anni di preghiere, Warner Bros. Home Entertainment Italia ha finalmente deciso di distribuire ufficialmente sul mercato italiano la storica serie TV  con protagonista l'ex Miss America Lynda Carter,  nei panni di Diana Prince/Wonder Woman.  Basata sulle avventure dell'omonimo personaggio dei fumetti DC Comics,  creato da William Moulton Marston nel 1941 con  l'obiettivo di donare alle donne un simbolo e un modello  che fosse in grado di portare avanti con forza le loro idee e il loro mondo. Andato in onda negli Stati Uniti per la prima volta…
Commento Finale - 73%

73%

Finalmente anche in Italia è disponibile la serie TV di Wonder Woman. Discreta edizioni in DVD, audio e video di sufficiente fattura e tre interessanti contributi di approfondimento. Attenzione la prima stagione è solo in inglese con sottotitoli in italiano.

User Rating: Be the first one !

About Davide Belardo

Editor director, ideatore e creatore del progetto Darumaview.it da più di 20 anni vive il cinema come una malattia incurabile, videogiocatore incallito ed ex redattore della rivista cartacea Evolution Magazine, ascolta la musica del diavolo ma non beve sangue di vergine.

Guarda anche

il-re-recensione-serie-copertina

Il Re – Recensione della nuova serie Sky Original con Luca Zingaretti

Il Re: Disponibile su Sky il primo prison drama italiano, che alza il velo su …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.