Home / HOME VIDEO / The Green Inferno – Uncut Version – Recensione del blu-ray disc
the-green-inferno-05

The Green Inferno – Uncut Version – Recensione del blu-ray disc

[toggles]

Video

Video

Prodotto da Midnight Factory e distribuito da Koch Media, il blu-ray disc di “The Green Inferno – Uncut Version” arriva in home video in una edizione limitata e senza censure di assoluto livello collezionistico. Il quadro video risulta fedele al girato originale grazie ad una trasposizione che riproduce minuziosamente l’inferno cannibale in atto. Non sempre il dettaglio è perfetto, vedi sulle panoramiche, ma i limiti sono da ricercare nel girato e non sulla trasposizione da casa.

[/toggles]

[toggles]

Audio

Audio

Sul versante audio Midnight Factory e Koch Media non si risparmiano mai e anche “The Green Inferno – Uncut Version” offre un aspetto sonoro di primo livello. Due spettacolari tracce lossless in 5.1 DTS HD Master Audio di impatto incredibile. Ogni suono della giungla, ogni passo, urlo e le inquietanti musiche, sono riprodotte fedelmente e in maniera maniacale.

[/toggles]

[toggles]

Contenuti Extra

Contenuti Extra

Molto fiacco il reparto dei contenuti speciali che si dimostra appena sufficiente considerata la bella edizione limitata. Oltre al trailer, un brevissimo videoclip con protagonisti il regista e DJ Ashba (Escape from The Green Inferno), e quattro brevi featturette per la durata complessiva di circa cinque minuti: Location, Gli abitanti del Villaggio, Justine e Amazzonia. All’interno di questa prima stampa, che sarà disponibile fino ad esaurimento scorte nei negozi, troverete anche un prezioso booklet con curiosità del film e sul genere cannibal movie.

[toggles]

[/toggles]
Leggi la recensione completa del film 

The-Green-Inferno-Uncut-Version-Recensione-bd-pack-front

 

About Davide Belardo

Editor director, ideatore e creatore del progetto Darumaview.it da più di 20 anni vive il cinema come una malattia incurabile, videogiocatore incallito ed ex redattore della rivista cartacea Evolution Magazine, ascolta la musica del diavolo ma non beve sangue di vergine.

Guarda anche

la-vita-e-una-danza-recensione-film-copertina

La Vita è Una Danza – Recensione del nuovo Film di Cédric Klapisch

La Vita è Una Danza: in uscita nelle sale italiane la deliziosa commedia di Cédric …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.