Home / CULTURAL / Telethon 2016 – Dall’11 al 18 Dicembre la 27esima Maratona televisiva per rispondere presente all’appello dei malati

Telethon 2016 – Dall’11 al 18 Dicembre la 27esima Maratona televisiva per rispondere presente all’appello dei malati

Al via da Domenica 11 dicembre, per un’intera settimana, Telethon 2016, la Maratona televisiva che toccherà l’intera programmazione della Rai. Anche quest’anno, la Rai scende in campo al fianco della Fondazione Telethon per promuovere la raccolta fondi destinati alla ricerca per combattere le malattie genetiche rare. 

#Presente. E’ questo il titolo scelto scelto quest’anno dalla Rai per lanciare la 27esima edizione della Maratona televisiva che promuoverà la raccolta fondi, attraverso il numero solidale 45510, attivo dal 2 al 20 dicembre, a favore della Fondazione Telethon, che da sempre si occupa della ricerca per combattere le malattie genetiche rare. E la Rai, sarà davvero presente, partendo da Domenica 11 dicembre, fino alla domenica successiva, attraverso un palinsesto che toccherà in modo capillare la programmazione di Reti e Testate Rai, diffondendo la cultura e la conoscenza scientifica sul tema delle malattie rare e sui progressi fatti dalla ricerca.

telethon-2016-venier-frizzi

Sarà il Telethon Show, in diretta sulla rete ammiraglia dall’Auditorium Rai del Foro Italico, domenica 11 Dicembre alle 20.35, condotto da Fabrizio Frizzi e Mara Venier che in quest’occasione torna a Viale Mazzini, ad aprire ufficialmente la Maratona Televisiva di Telethon 2016. Tra gli ospiti, per raccontare le storie di chi ogni giorno affronta la malattia con coraggio: Luca Argentero, Cristiana Capotondi, Isabella Ferrari, le tuffatrici olimpioniche Tania Cagnotto e Francesca Dallapè, i cantanti Nek, Francesco Renga e Roberto Vecchioni.

Da lunedì 12 a venerdì 16, inoltre, saranno tanti anche le trasmissioni di punta di Viale Mazzini che si occuperanno dell’argomento con ‘finestre’ dedicate, da La Vita in Diretta a Uno Mattina, passando per La Prova del Cuoco“Nell’iniziativa – ha spiegato Frizzi – saranno coinvolti i principali programmi delle reti, saranno mobilitate la Tgr, Radio Rai, Rai Digital, Rai Cinema con la proiezione del cortometraggio Io sono che racconta l’atrofia muscolare spinale del giovane Antonio. E ancora un video divulgativo sulla beta talassemia e un doc dal titolo Telethon: un successo italiano che andrà in onda sabato 10 su Rai1″

Si tornerà all”Auditorium alle 14 di Venerdì 16 dicembre quando riaprirà lo studio su Rai 1 con la conduzione di Fabrizio FrizziCamila Raznovich insieme ad Arianna Ciampoli e Paolo Belli. Come tutti gli anni lo studio Telethon sarà la “piazza” televisiva dove si alterneranno cantanti, attori, ricercatori, pazienti, famiglie e partner. Come nella tradizione, il gran finale della maratona di Telethon 2016, domenica 18 dicembre, sarà affidata a Flavio Insinna con uno speciale Affari tuoi con molti ospiti vip che, dopo uno sprint finale, chiuderà ufficialmente il numeratore al termine dello show.

telethon-2016-centro

“Uno degli elementi più importanti della collaborazione Rai-Telethon è stato quello di portare la ricerca in casa degli italiani. – ha affermato Montezemolo. – Se siamo arrivati a grandi risultati è grazie alla grande solidarietà degli italiani, ma anche ad un lavoro tecnico, di trasparenza, nell’affrontare la ricerca”. In molti  hanno già risposto #presente. Ora tocca a noi: 45510 #presente.

About Federica Rizzo

Federica Rizzo
Campana doc, si laurea in Scienze delle Comunicazioni all'Università degli Studi di Salerno. Web & Social Media Marketer, appassionata di cinema, serie tv e tv, entra a far parte della famiglia DarumaView l'anno scorso e ancora resiste. Internauta curiosa e disperata, giocatrice di Pallavolo in pensione, spera sempre di fare con passione ciò che ama e di amare follemente ciò che fa.

Guarda anche

nome-della-rosa-recensione-episodi-finali-john-turturro-rupert-everett-poster

Il nome della rosa, recensione degli episodi finali della fiction con John Turturro e Rupert Everett

Ebbene, siamo arrivati alla recensione degli ultimi due episodi della miniserie televisiva, trasmessa dalla RAI, …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.