Home / HOME VIDEO / The Shannara Chronicles- Recensione della prima stagione in DVD

The Shannara Chronicles- Recensione della prima stagione in DVD

The Shannara Chronicles: dove fantasy e futuro postapocalittico si incontrano

Tratte dall’omonimo romanzo di Terry Brooks, The Shannara Chronicles (Le Cronache di Shannara) seguono le vicende di Wil Ohmsford (Austin Butler), giovane aspirante guaritore che scopre di essere destinato a salvare i Quattro Regni. Insieme a Amberle Elessedil (Poppy Drayton), principessa della razza elfica, e a Eretria (Ivana Baquero), nomade di razza umana, intraprende un viaggio per rigenerare un albero magico morente in grado di tenere imprigionati tutti i demoni maligni in una terra lontana. I demoni rispondono al comando di Dagda Mor (Jed Brophy), druido corrotto dalle tenebre. L’albero può essere riportato alla vita solamente da uno dei sette Eletti. Per tale ragione Dagda fa uccidere tutti gli Eletti, ma Amberle sfugge alla morte e proprio per questo diventa l’unica persona in tutto il mondo a poter portare a termine la missione.

the-shannara-chronicles-recensione-stagione-1-dvd-testa

Tra creature grottesche, antiche rivalità come quella tra Gnomi ed Elfi, si svolge il viaggio di Wil, Amberle ed Eretria, quest’ultima inconsapevole del potere che scorre nel suo sangue. Fanno da sfondo a quest’avventura puramente di genere fantasy antichi resti di una civiltà distrutta, la nostra. Gli umani abitano questo nuovo mondo, ma sono in numero esiguo e quasi tutti briganti senza dimora. La magia portata dai drudi ha permesso agli Elfi di prendere il sopravvento, facendoli apparire quindi come la razza dominante.

the-shannara-chronicles-recensione-stagione-1-dvd-personaggi
Scheda dei personaggi – Fonte Amazon.it

Wil riesce sicuramente a riscuotere la simpatia e l’affetto dello spettatore, ma non rientra tra i personaggi più profondi della serie. E’ infatti Eretria a risultare il più complesso e interessante tra i tre protagonisti, affiancata da Bandon (Marcus Vanco) e dalla sua lenta discesa nell’oscurità. Affascinanti anche le storie ‘di contorno’, come ad esempio quella che riguarda la famiglia reale e che porta Ander Elessedil a diventare re degli Elfi. Insomma, nella sua semplicità e nel tentativo riuscito di creare una storia appassionante, The Shannara Chronicles merita sicuramente il successo avuto e un’attenta considerazione da parte di qualunque appassionato del fantasy moderno.

The Shannara Chronicles – Il DVD 

Distribuito da Warner Bros. Home Entertainment Italia, il cofanetto in DVD della prima stagione di The Shannara Chronicles, presenta un quadro video di buona qualità che anche nelle scene più scure non mostra segni di cedimento. Ottima la compressione grazie e sopratutto ai quattro dischi utilizzati per includere i dieci episodi che compongono la prima stagione.

the-shannara-chronicles-recensione-stagione-1-dvd-centro

Sul versante audio troviamo due traccie in formato 5.1 Dolby Digital, sia per il doppiaggio italiano che per l’audio originale inglese. Una codifica di buona qualità per apprezzare al meglio la serie TV. Presenti i sottotitoli per non udenti.

Le brutte notizie purtroppo arrivano dal reparto extra: completamente privo di contenuti di approfondimento. Peccato.

The Shannara Chronicles: dove fantasy e futuro postapocalittico si incontrano Tratte dall'omonimo romanzo di Terry Brooks, The Shannara Chronicles (Le Cronache di Shannara) seguono le vicende di Wil Ohmsford (Austin Butler), giovane aspirante guaritore che scopre di essere destinato a salvare i Quattro Regni. Insieme a Amberle Elessedil (Poppy Drayton), principessa della razza elfica, e a Eretria (Ivana Baquero), nomade di razza umana, intraprende un viaggio per rigenerare un albero magico morente in grado di tenere imprigionati tutti i demoni maligni in una terra lontana. I demoni rispondono al comando di Dagda Mor (Jed Brophy), druido corrotto dalle tenebre. L’albero…
Commento finale - 80%

80%

La trama è lineare, ma non mancano colpi di scena e rivelazioni. Fa da sfondo uno scenario a metà tra il fantasy e il postapocalittico. Coinvolgente e originale. Buona la versione domestica purtroppo priva di extra.

User Rating: Be the first one !

About Edoardo Fasano

Studente di matematica e appassionato di serie tv. Continua a sperare che i suoi personaggi preferiti non muoiano, invano. Ascolta un po' di tutto, vede un po' di tutto.

Guarda anche

elvis-recensione-film-copertina

ELVIS – Austin Butler è un grande Re del Rock n’roll – Recensione

ELVIS: Diretto da Baz Luhrmann, regista de Il Grande Gatsby con Leonardo DiCaprio, arriva al …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.