Home / VIDEOGIOCHI / Ratchet & Clank – Recensione del gioco per PS4

Ratchet & Clank – Recensione del gioco per PS4

Ratchet & Clank quando il gioco diventa film e torna videogioco!

Con l’arrivo del primo film cinematografico dedicato alla celebre e divertentissima saga di “Ratchet & Clank“, al cinema dal 29 giugno distribuito da Lucky Red, arriva su PS4 per volere di Sony e grazie allo sviluppo degli Insomniac Games, un remake/reboot del primo capitolo. Uscito precedentemente per PS2 nel lontano 2002, il gioco si presenta oggi ricco di novità e felici intuizioni stilistiche. In una generazione di console dove le versioni rimasterizzate in HD dei vecchi classici sono all’ordine del giorno, “Ratchet & Clank“, arriva sugli scaffali come una vera e propria ventata d’aria fresca, riproponendo agli appassionati della saga una sorta di dietro le quinte della storia passata, arricchendo la narrazione di eventi nuovi, altri punti di vista sella storia o addirittura trasportati da altri capitoli della saga. Un ritorno al passato che tuttavia si segnala anche come un nuovo inizio per il brand, capace di divertire sia i vecchi che i nuovi giocatori.

ratchet-and-clank-recenione-ps4-testa

Dal nostro primo incontro con il Lombax (Ratchet) e il robottino (Clank) sono passati diversi anni, per l’esattezza quattordici, e nulla sembra essere cambiato. In questo nuovo/primo episodio scopriamo come due esseri così diversi tra loro, sono diventati inseparabili amici con l’obbiettivo di salvare la galassia di Solana. Attraverso l’escamotage di un racconto, affidato alla narrazione di un capitano Qwark ridotto alla stregua di un galeotto, ripercorriamo tutte le fasi della prima avventura dei nostri eroi, attraverso un titolo tecnicamente al passo con i tempi e un gameplay solidissimo.

Ratchet & Clank su PS4 si segnala come una summa di tutte le caratteristiche che hanno reso celebre questo titolo agli appassionati. Dalle ambientazioni alle armi tutto è stato rivisto al meglio rispetto alla celebre avventura di partenza, la storia e i livelli da percorrere sono rimasti più o meno invariati, con le dovute differenze che vi accennavamo all’inizio dell’articolo, mentre la struttura e le situazioni di gioco hanno ricevuto delle modifiche più marcate e si segnalano come una riuscita miscela delle caratteristiche migliori di tutti gli episodi della serie. Una scelta vincente che ha reso quasi perfetto un gameplay frenetico, capace di unire perfettamente il genere platform a quello degli sparattutto, il tutto condito con un pizzico di enigmi e sfide su velocissimi hoverbord che fanno di questo titolo un vero action adventure moderno.

ratchet-and-clank-recenione-ps4-centro

Come nel recente passato sarà possibile saltare e sparare con una facilità disarmante, “Ratchet & Clanknon si segnala come un titolo difficile da completare, anzi la sua campagna è anche più tosto facile, poiché è un titolo che guarda sempre prima alla qualità della narrazione, ancora una volta eccelsa ed impreziosita da un ottimo doppiaggio italiano. Insomniac Games conferma il suo talento nel realizzare e curare al meglio ogni aspetto del gioco come: le diverse armi che potrete utilizzare, molte assolutamente geniali e tutte potenziabili, l’inclusione di una modalità di gioco extra che si attiva alla fine della campagna, e altre interessanti caratteristiche di contorno. Dispiace per l’assenza di arene multiplayer, dove sfruttare al meglio l’ottima fattura della giocabilità da shooter del titolo.

ratchet-and-clank-recenione-ps4-centro-basso

Sul versante puramente tecnico “Ratchet & Clank” è una gioia per gli occhi. Contrariamente ad altre operazioni simili, che si limitano ad un porting del gioco migliorandone solo superficialmente l’aspetto estetico, Insomniac Games propone una rimodellazione completa del suo vecchio titolo. Ricchi modelli poligonali per personaggi e ambientazioni, character design di pregevole livello, caricamenti brevi e ridotti al minimo, un frame-rate ancorato sui 30fps costanti, colonna sonora strepitosa e un doppiaggio di ottima qualità. Considerato il prezzo ridotto, sotto i 40 euro, al quale viene venduto parliamo assolutamente di “must have” imperdibile.

Ratchet & Clank quando il gioco diventa film e torna videogioco! Con l'arrivo del primo film cinematografico dedicato alla celebre e divertentissima saga di "Ratchet & Clank", al cinema dal 29 giugno distribuito da Lucky Red, arriva su PS4 per volere di Sony e grazie allo sviluppo degli Insomniac Games, un remake/reboot del primo capitolo. Uscito precedentemente per PS2 nel lontano 2002, il gioco si presenta oggi ricco di novità e felici intuizioni stilistiche. In una generazione di console dove le versioni rimasterizzate in HD dei vecchi classici sono all'ordine del giorno, "Ratchet & Clank", arriva sugli scaffali come una vera e propria…
Commento Finale - 90%

90%

Ratchet & Clank torna al passato con un remake/reboot di qualità pazzesca che segna un nuovo standard qualitativo per i remastered futuri. Un gioco divertente e tecnicamente al passo con i tempi assolutamente da non perdere.

User Rating: Be the first one !

About Davide Belardo

Editor director, ideatore e creatore del progetto Darumaview.it da più di 20 anni vive il cinema come una malattia incurabile, videogiocatore incallito ed ex redattore della rivista cartacea Evolution Magazine, ascolta la musica del diavolo ma non beve sangue di vergine.

Guarda anche

capcom-arcade-stadium-disponibile-su-switch-copertina

Capcom Arcade Stadium ora disponibile su PS4, Xbox One e PC

Rivivi i giorni di gloria della sala giochi con Capcom Arcade Stadium, ora disponibile per PlayStation …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.