Home / HOME VIDEO / Racing Extinction – Recensione del Blu-Ray Disc

Racing Extinction – Recensione del Blu-Ray Disc

Racing Extinction, l’inquietante quanto doveroso documentario di Louie Psihoyos, arriva in home video per sensibilizzare gli spettatori al rispetto della natura.  

Presentato al Sundance Festival e vincitore al Blue Ocean Film Festival, Racing Extinction, è il documentario realizzato da Louie Psihoyos che vede un gruppo di attivisti ed esperti di  zoologia, etologia e biologia, in lotta contro la superbia dell’essere umano e alla ricerca di sensibilizzazione sul rispetto della natura. Una sfida avvincente, svolta con rispetto e passione con lo scopo di proteggere dall’estinzione molte specie di animali in pericolo. Opera agghiacciante e doverosa che denuncia il mercato internazionale degli animali e il rischio d’estinzione correlato all’abuso di potere evolutivo. Realizzato con l’ausilio di ogni tipo di videocamera, anche tra i vestiti per riprendere nelle situazioni più impervie o di nascosto, è un progetto che ha già sconvolto l’opinione pubblica e che merita un’attenta riflessione su ciò che siamo diventati.

Racing-Extinction-recensione-testa

Distribuito da Universal Entertainment Home Video, prodotto da Sony Pictures per Discovery Channel, il blu-ray disc di Racing Extinction, arriva sul mercato in una edizione di ottima qualità tecnica. Presentato in un trasferimento con codifica AVC, offre un quadro video altalenante figlio di diverse fonti di girato. La qualità dell’immagine come spesso accade per i documentari passa dalla qualità piena dell’alta definizione a momenti poco definiti. Non mancano aliasing e increspature e la nitidezza varia da eccellente per arrivare fino alla mediocrità. Un video tuttavia ampiamente promosso grazie alla spettacolarità di alcune riprese, veramente di grande impatto visivo ma sopratutto emotivo.

Racing-Extinction-recensione-centro

Sul versante audio troviamo solo una sufficiente traccia in 2.0 Stereo Dolby Digital, sia per il doppiaggio italiano che per la lingua originale inglese. Si tratta di un documentario che non punta alla spettacolarizzazione degli effetti ambientali ma all’essenza della natura. Il risultato è totalmente apprezzabile.

Per quanto riguarda il reparto dei contenuti speciali duole segnalare che l’edizione europea, la stessa versione italiana è distribuita in tutto il continente, ha visto l’epurazione dell’unico contenuto di approfondimento presente nella versione a stelle e strisce.

Racing Extinction, l'inquietante quanto doveroso documentario di Louie Psihoyos, arriva in home video per sensibilizzare gli spettatori al rispetto della natura.   Presentato al Sundance Festival e vincitore al Blue Ocean Film Festival, Racing Extinction, è il documentario realizzato da Louie Psihoyos che vede un gruppo di attivisti ed esperti di  zoologia, etologia e biologia, in lotta contro la superbia dell'essere umano e alla ricerca di sensibilizzazione sul rispetto della natura. Una sfida avvincente, svolta con rispetto e passione con lo scopo di proteggere dall'estinzione molte specie di animali in pericolo. Opera agghiacciante e doverosa che denuncia il mercato internazionale degli animali e il rischio d'estinzione…
Commento Finale - 83%

83%

L'imperdibile Racing Extinction, documentario che guarda alla salvaguardia degli animali, denunciando l'attività dell'uomo in ogni sua forma, arriva in home video in una buona edizione in alta definizione. Opera doverosa. Sensibilizzatevi!

User Rating: Be the first one !

About Davide Belardo

Editor director, ideatore e creatore del progetto Darumaview.it da più di 20 anni vive il cinema come una malattia incurabile, videogiocatore incallito ed ex redattore della rivista cartacea Evolution Magazine, ascolta la musica del diavolo ma non beve sangue di vergine.

Guarda anche

quasi-famosi-almost-famous-recensione-4k-bluray-copertina

Quasi Famosi (Almost Famous) – Recensione del 4K Bluray del Film

Quasi Famosi (Almost Famous): Il memorabile film di Cameron Crowe con protagonisti Patrick Fugit, Billy Crudup, Kate Hudson, Frances …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.