Home / HOME VIDEO / The Look of Silence – Recensione del DVD

The Look of Silence – Recensione del DVD

The Look of Silence, il meraviglioso e doveroso documentario di  Joshua Oppenheimer ora disponibile in DVD con CG Entertainment. 

Tra il 1965 e il 1966, in Indonesia, il generale Suharto dopo aver preso il potere diede inizio ad uno dei più sanguinosi genocidi del dopo guerra. Con il supporto e la complicità dell’esercito, gruppi di para-militari massacrarono oltre un milione di persone tra oppositori politici e minoranze etniche. Dopo il meraviglioso e doloroso “The Act of Killing ” che ha scioccato critica e pubblico qualche anno fa, il regista Joshua Oppenheimer, continua la sua ricerca della verità con il seguito diretto del precedente documentario. In “The Look of Silence“, lo spettatore prende conoscenza della vita di Adi, un uomo che non ha mai conosciuto suo fratello perché barbaramente ucciso prima della sua nascita. Il documentario porta Adi ad incontrare i carnefici di suo fratello alla ricerca di un necessario confronto.  Un viaggio interiore incredibile che analizza non solo le cause ma anche l’incredibile omertà imposta nei confronti dei sopravvissuti. Una doverosa e dolorosa lezione di vita

the-look-of-silence-recensione-dvd-testa

Prodotto da Mustang Entertainment e distribuito da CG Entertainment, il DVD di The Look of Silence, presenta un quadro video discretamente definito ottenuto grazie ad un buon compromesso tra dettaglio e compattezza dell’immagine. Splendido il lavoro sviluppato sui volti dei protagonisti.

the-look-of-silence-recensione-dvd-centro

Il versante audio si avvale di una singola traccia in formato 5.1 di sufficiente qualità, solo in lingua originale, per apprezzare al meglio il meticoloso lavoro svolto in sede di interviste. Naturalmente sono presenti i sottotitoli in italiano.

Il versante dei contenuti speciali è privo di approfondimenti. Del resto il vero extra di The Look of Silence è il suo imperdibile precedessore (The Act of Killing).

A proposito di THE ACT OF KILLING -L’atto di Uccidere

Indonesia: gli assassini raccontano. Nel 1965 i paramilitari del movimento Pancasila danno vita a un colpo di Stato che sfocia in un genocidio. Oltre un milione di persone finiscono trucidate nella “più grande caccia ai comunisti di tutti i tempi”. I killer di allora oggi sono anziani signori benestanti che, in questo film impressionante, fanno cinema. Ricreano e mettono in scena i loro atti criminali. Spesso, in una tragica inversione, impersonano le vittime. Il sorprendente regista Joshua Oppenheimer, al suo esordio, segue il loro percorso dal compiacimento di protagonisti di una violenta giustizia politica alla riflessione sulle implicazioni, non solo morali, dell’omicidio di Stato.

The Look of Silence, il meraviglioso e doveroso documentario di  Joshua Oppenheimer ora disponibile in DVD con CG Entertainment.  Tra il 1965 e il 1966, in Indonesia, il generale Suharto dopo aver preso il potere diede inizio ad uno dei più sanguinosi genocidi del dopo guerra. Con il supporto e la complicità dell'esercito, gruppi di para-militari massacrarono oltre un milione di persone tra oppositori politici e minoranze etniche. Dopo il meraviglioso e doloroso "The Act of Killing " che ha scioccato critica e pubblico qualche anno fa, il regista Joshua Oppenheimer, continua la sua ricerca della verità con il seguito diretto del precedente…
Commento Finale - 80%

80%

Buona edizione in DVD per "The Look of Silence", il meraviglioso quanto dilaniante documentario di Joshua Oppenheimer.

User Rating: 3.9 ( 1 votes)

About Davide Belardo

Editor director, ideatore e creatore del progetto Darumaview.it da più di 20 anni vive il cinema come una malattia incurabile, videogiocatore incallito ed ex redattore della rivista cartacea Evolution Magazine, ascolta la musica del diavolo ma non beve sangue di vergine.

Guarda anche

mustang-novita-giugno-dvd-bluray-copertina

Mustang – Tutte le novità di Giugno in DVD e Bluray

Tutte le Novità in DVD e Bluray distribuite a Giugno da Mustang Entertainment Novità 7 …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.