Home / CINEMA / Le Mille e una Notte – Arabian Nights, Volume 1- Inquieto – Recensione – Un film di Miguel Gomez
Le-Mille-e-una-notte-Arabian-Nights-Volume-1-Inquieto-alto

Le Mille e una Notte – Arabian Nights, Volume 1- Inquieto – Recensione – Un film di Miguel Gomez

“Si racconta, o re beato, che in un triste Paese tra i Paesi, dove la gente sogna sirene e balene, la disoccupazione dilaghi. In alcuni posti le foreste bruciano di notte malgrado la pioggia, in altri uomini e donne sono impazienti di gettarsi in mare in pieno inverno. A volte ci sono animali che parlano ma è molto improbabile che qualcuno li ascolti. In questo Paese, dove le cose non sono quel che sembrano, gli uomini di potere passeggiano sui cammelli e nascondono erezioni continue e vergognose. Aspettano di riscuotere le tasse per poter pagare un certo mago che…”

In un paese in piena crisi economica, con un tasso altissimo di disoccupazione, con “Le Mille e una Notte- Arabian Nights” il regista Miguel Gomez cerca di alleviare la sofferenza del popolo con delle storie magiche e fantastiche che altro non sono che allegorie della situazione del suo paese. Mentre le fabbriche chiudono e la miseria dilaga, la gente ha comunque bisogno di sognare. I potenti capitalisti vengono soggiogati da stregoni africani, l’amore è un incendio di gelosia, e, nonostante la disperazione generale, il primo di gennaio bisogna portare avanti la tradizionale nuotata a mare, perché in qualche modo si deve pur andare avanti.

Le-Mille-e-una-notte-Arabian-Nights-Volume-1-Inquieto-copertina

“Le Mille e una Notte- Arabian Nights” é un progetto epico, di cui Volume 1- Inquieto é solo la prima di 3 parti ( in totale sono 6 ore di pellicola); é un racconto nel racconto, vuol essere un sogno in una realtà triste, e ci riesce con il suo denso simbolismo, con le sue allegorie, con i suoi monologhi, le sue voci fuori campo e i lunghissimi piani sequenza. Però proprio per queste sue caratteristiche può risultare un film difficile, non di immediata comprensione che bisogna sforzarsi di seguire, per cui bisogna avere una certa sintonia con le figure retoriche. Quasi che ci sia bisogno di una guida alla fruizione, Le Mille e una Notte, non é un film accessibile a tutti: richiede un certo impegno e una buona dose di concentrazione. É anche molto difficile da categorizzare in quanto Gomez, sfruttando le caratteristiche del racconto, esplora diverse tipologie di stili narrativi, passando dal fantastico al documentario, alla fiction e al docu-fiction, mischiandoli anche tra loro.

Le-Mille-e-una-notte-Arabian-Nights-Volume-1-Inquieto-poster-italia-basso

About Silvia Aceti

Guarda anche

pompo-la-cinefila-al-cinema-il-7-gennaio-copertina

Pompo la cinefila al cinema il 7 gennaio 2023 in collaborazione con Anime Click, Anime Tea Time, Monkey Milano

Pompo la cinefila: Dopo il successo della prima collaborazione, l’anime tratto dall’omonimo manga di Shogo …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.