Home / HOME VIDEO / Febbre da Cavallo – Recensione del Blu-Ray Disc

Febbre da Cavallo – Recensione del Blu-Ray Disc

Soldatino, King e D’Artagnan arrivano finalmente in alta definizione in una versione restaurata di Febbre da Cavallo

Febbre-Da-Cavallo-bluray-recensione-banner-testa

Tra i capolavori della commedia all’italiana, “Febbre da Cavallo” si rende finalmente disponibile in alta definizione, grazie alla distribuzione di Videa in occasione del 40° anniversario della sua prima uscita in sala. Diretto dal maestro Steno ed interpretato da un cast di attori e caratteristi eccezionali tra quali oltre hai tre protagonisti, Gigi Proietti, Enrico Montesano e Francesco De Rosa,  vale la pena ricordare anche Catherine Spaak, Mario Carotenuto, Adolfo Celi, Ennio AntonelliFernando Cerulli. Un film ancora oggi indimenticabile capace di ritrarre con ironia, satira e lucidità un’ampia gamma di dipendenze. Etichettato troppo frettolosamente come solita commedia corale all’italiana dalla critica e da un pubblico con la pretesa del cinema alto, le disavventure di Mandrake, Pomata e Felice, tre amici con un grave vizio del gioco capaci di scommettere sempre sui cavalli sbagliati, hanno conquistato i favori del pubblico e dello scorrere del tempo.

Febbre-Da-Cavallo-bluray-recensione-centro

Distribuito da Videa in una versione restaurata, il blu-ray disc di “Febbre da Cavallo” non si presenta proprio perfetto come ci si aspetterebbe da una grande occasione come i festeggiamenti per una ricorrenza. Sebbene il lavoro di restauro dell’immagine sia veramente notevole, ottima pulizia e discreto dettaglio, il quadro soffre spesso di una lieve pastosità nelle scene più scure. Nonostante la buona qualità di base, il trasferimento domestico presenta anche una seconda pecca da non sottovalutare per i puristi dell’alta definizione: il video è interlacciato e non progressivo.

Di sufficiente qualità il versante audio grazie ad una traccia in formato 2.0 Dual mono dolby digital. Pulita e cristallina ma ovviamente priva di spinta sonora. Non mancano i sottotitoli.

Per una edizione realizzata per festeggiare il 40° anniversario del film, ci aspettavamo di più nel reparto extra di un semplice trailer e di una galleria fotografica.

Soldatino, King e D'Artagnan arrivano finalmente in alta definizione in una versione restaurata di Febbre da Cavallo Tra i capolavori della commedia all'italiana, "Febbre da Cavallo" si rende finalmente disponibile in alta definizione, grazie alla distribuzione di Videa in occasione del 40° anniversario della sua prima uscita in sala. Diretto dal maestro Steno ed interpretato da un cast di attori e caratteristi eccezionali tra quali oltre hai tre protagonisti, Gigi Proietti, Enrico Montesano e Francesco De Rosa,  vale la pena ricordare anche Catherine Spaak, Mario Carotenuto, Adolfo Celi, Ennio Antonelli e Fernando Cerulli. Un film ancora oggi indimenticabile capace di ritrarre con…
Commento Finale - 69%

69%

La prima edizione in alta definizione di "Febbre da Cavallo" di Steno, arriva nei negozi in una versione di discreta fattura ma non priva di macchie: master restaurato ma non perfetto, immagine interlacciata, audio solo sufficiente e la quasi totale assenza di contenuti speciali. Al momento è sicuramente il modo migliore per godersi il film ma ci aspettavamo di più. Promosso con riserva.

User Rating: 3.1 ( 1 votes)

About Davide Belardo

Editor director, ideatore e creatore del progetto Darumaview.it da più di 20 anni vive il cinema come una malattia incurabile, videogiocatore incallito ed ex redattore della rivista cartacea Evolution Magazine, ascolta la musica del diavolo ma non beve sangue di vergine.

Guarda anche

pinocchio-2019-recensione-film-copertina

Pinocchio (2019) – Quella volta che Ceccherini salvò baracca e burattini

Pinocchio (2019) dopo una gestazione durata diversi anni, e una co-produzione tra Italia-Francia-Inghilterra dal budget …

2 commenti

  1. Comunque dovrebbe essere integrale rispetto alla precedente uscita su dvd ?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.