Home / HOME VIDEO / Corn Island – Recensione DVD

Corn Island – Recensione DVD

Corn Island racconta il poetico e potente viaggio della vita anche in home video

Sul fiume che separa il confine naturale e contrastato tra la Georgia e l’Abkhazia, delle isole itineranti nascono e muoiono a seconda delle stagioni. Un vecchio contadino e la sua giovane nipote, si installano su questa terra di nessuno per coltivare il necessario per sopravvivere all’inverno.  L’arrivo di un militare ferito e in fuga, turberà ancora di più il delicato equilibrio della coppia. Selezionato tra i dieci migliori film stranieri in corsa per gli Oscar 2014, vinto poi da La Grande Bellezza, è un’opera intrigante distesa al centro di un fiume, al confine naturale tra l’Abkhazia e la Georgia, tra silenzi e sguardi carichi di tensione. Pellicola costruita come una fiaba moderna dalla struttura circolare ci mostra, attraverso il delicato rapporto tra nonno e nipote, il complicato sviluppo della vita. Una metafora sull’esistenza raccontata tramite la creazione di un’isola al centro di un fiume che dalla nascita alla crescita fino alla morte rappresenta i vari stati e processi sentimentali dell’uomo dall’amore fino all’odio. Film intelligente di non facile fruibilità, nei primi 20/30 minuti si rischia il tracollo tra le braccia di Morfeo, pensato come un documentario ma diretto come una favola dall’enorme sensibilità. Non per tutti ma comunque affascinante.

Corn Island di Giorgi Ovashvili - 01

Distribuito da CG Entertainment, per Cineama, il DVD di “Corn Island” presenta un quadro video pulito, discretamente dettagliato, di buona fattura. L’ottimo utilizzo della compressione non lascia emergere i limiti del formato a bassa definizione.

Sul versante audio, troviamo una sola traccia in lingua originale in formato 5.1 Dolby Digital, accompagnata dai sottotitoli italiani disponibile anche in versione non udenti. Un film composto da pochi dialoghi e lunghi momenti caratterizzati dal silenzio e commento ambientale.

corn-island-

Il comparto dei contenuti speciali, si avvale della sola presenza del trailer del film. Considerato il passaggio del regista in Italia, che anche noi di Daruma abbiamo intervistato, si poteva fare di più.

Leggi la recensione del film

Corn Island racconta il poetico e potente viaggio della vita anche in home video Sul fiume che separa il confine naturale e contrastato tra la Georgia e l'Abkhazia, delle isole itineranti nascono e muoiono a seconda delle stagioni. Un vecchio contadino e la sua giovane nipote, si installano su questa terra di nessuno per coltivare il necessario per sopravvivere all'inverno.  L'arrivo di un militare ferito e in fuga, turberà ancora di più il delicato equilibrio della coppia. Selezionato tra i dieci migliori film stranieri in corsa per gli Oscar 2014, vinto poi da La Grande Bellezza, è un’opera intrigante distesa al…
Commento Finale - 72%

72%

"Corn Island" di Giorgi Ovashvili arriva in DVD in una discreta edizione domestica. Peccato per l'assenza di extra.

User Rating: Be the first one !

About Davide Belardo

Editor director, ideatore e creatore del progetto Darumaview.it da più di 20 anni vive il cinema come una malattia incurabile, videogiocatore incallito ed ex redattore della rivista cartacea Evolution Magazine, ascolta la musica del diavolo ma non beve sangue di vergine.

Guarda anche

mustang-novita-dvd-bluray-gennaio-copertina

Mustang – Tutte le novità in DVD e Bluray di Gennaio

Imperdibili arrivi in DVD e Bluray per Mustang Entertainment per il mese di Gennaio tra …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.