Home / CULTURAL / Conquer The Uncharted serie ispirata da Playstation

Conquer The Uncharted serie ispirata da Playstation

PlayStation omaggia uno dei personaggi più amati del mondo videoludico, Nathan Drake, raccontando le gesta di avventurieri disposti a rischiare tutto pur di portare a termine imprese memorabili

A poco meno di un mese dall’uscita dell’esclusiva per PlayStation®4 (PS4™), Uncharted 4: Fine di un Ladro, gli assi degli sport estremi diventano i protagonisti di Conquer The Uncharted, una speciale mini-serie che racconta adrenaliniche imprese al limite del possibile ispirate alle gesta di Nathan Drake, cacciatore di tesori con un debole per le peripezie.

Conquer The Uncharted segue il viaggio di questi avventurieri che, grazie al supporto di PlayStation®, hanno superato i propri limiti, mettendo alla prova se stessi e affrontando suggestivi scenari ispirati alla saga creata da Naughty DogPlayStation® porta nel mondo reale, e con atleti veri, ciò che solo Nathan Drake è in grado di fare: arrampicate e salti nel vuoto  che  hanno tenuto con il fiato sospeso milioni di videogiocatori. Da qui ai prossimi mesi, dunque, sarà possibile seguire le prodezze di questi coraggiosi uomini mentre si spingono in territori incontaminati e inesplorati che renderebbero Nate davvero orgoglioso.

Il primo a raccogliere il guanto di sfida è stato Leo Houlding, il più famoso avventuriero britannico moderno, che non si è lasciato sfuggire l’opportunità di scalare i 350m dei celebri Pilastri della Saggezza, nel deserto del Wadi Rum(Giordania). Proprio come Nathan Drake, Leo Houlding ha rischiato la vita scalando la parete senza l’uso di corde. “Questa è decisamente un’avventura in stile Uncharted” ha dichiarato Leo prima di tentare la scalata.

Il secondo atleta che ha risposto alla chiamata di PlayStation, decidendo di affrontare le proprie paure in un’impresa mozzafiato è Pedro Oliva, kayaker: per l’occasione, lo spericolato brasiliano ha scelto la cascata del Juarena, nel Mato Grosso (Brasile). “Il Mato Grosso è l’inferno verde dell’Amazzonia, l’ultimo spicchio di foresta inesplorata sulla Terra”– dice Oliva prima di imbarcarsi in questa avventura – “Se osservo la cascata non posso che trovarla simile allo scenario di Uncharted 4”. Cinque anni fa, quando vide la cascata per la prima volta, si disse di non essere ancora pronto per un’impresa di tale portata. Adesso invece ha deciso di gettare il cuore oltre l’ostacolo. Un kayak, una discesa verticale di 25mt e le paure di Pedro: come andrà a finire questa fantastica sfida?

Non resta che scoprirlo guardando il video ma, nel frattempo, cresce già l’attesa per conoscere il prossimo avventuriero in grado di emulare le gesta di Nathan Drake.

About Davide Belardo

Editor director, ideatore e creatore del progetto Darumaview.it da più di 20 anni vive il cinema come una malattia incurabile, videogiocatore incallito ed ex redattore della rivista cartacea Evolution Magazine, ascolta la musica del diavolo ma non beve sangue di vergine.

Guarda anche

playstation-vr-3-avventure-arrivo-Paper-Beast

PlayStation VR – Tre nuove avventure in arrivo

Paper Beast, The Room VR: A Dark Matter e FORM in arrivo tra marzo e …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.