Home / HOME VIDEO / Carol – Recensione del Blu-Ray Disc

Carol – Recensione del Blu-Ray Disc

Carol, la sofferta ed elegante storia d’amore tra due donne e l’emancipazione della femminilità nell’America degli anni ’50

L’incontro tra una donna ricca a un passo dal divorzio, Carol Aird (Cate Blanchett), e una giovane e timida commessa di un grande magazzino, Therese Belivet (Rooney Mara), darà vita ad una felice quanto straziante storia d’amore. Il meraviglioso film di Todd Haynes, arriva in home video dopo le sei nomination ricevute agli ultimi Oscar. Tratto dal secondo romanzo di Patricia Highsmith, The price of salt (1952), Carol ne rappresenta la messa in scena delicata, costruita sulle emozioni trattenute che le due protagoniste provano, su di una fotografia elegante e su un commento sonoro tanto trascinante quanto dilaniante. Carol, raccontato attraverso un lungo flashback di Thereseè un melodramma intimo, che scorre quasi interamente all’interno, si nasconde dietro ai volti e in un segreto che non può essere detto.

carol_recensione

Prodotto da Lucky Red e distribuito da CG Entertainment, il blu-ray disc di “Carol“, presenta un quadro video di buona fattura nonostante la scelta di utilizzare il DCP del cinema al posto di un riversamento ex-novo per questa edizione. Girata originariamente in 16 mm, il quadro della pellicola si mostrava abbondantemente granulosa anche in sala e offriva un dettaglio morbido, onestamente più incisivo rispetto alla versione domestica. Molte delle sbavature del quadro, nella scena iniziale in bicicletta e presente una breve presenza di ghosting o il nero affogato nelle scene più scure, sono oggettivamente da ricercare in qualche leggerezza di troppo nel trasferimento. Un peccato tuttavia perdonabile considerata la bellezza del film e la fedeltà della fotografia.

carol_recensione

Sul versante audio abbiamo la presenza di due tracce lossless in formato 5.1 DTS Master Audio, sia per il doppiaggio italiano che per la lingua originale inglese. Entrambe si dimostrano sempre all’altezza grazie alla perfetta costruzione e livellamento delle linee sonore, sapientemente bilanciate nella scelta dei canali.

Vera nota dolente dell’edizione è il comparto dei contenuti speciali che si limita al solo trailer.

Leggi la recensione del film

Carol, la sofferta ed elegante storia d'amore tra due donne e l’emancipazione della femminilità nell'America degli anni '50 L'incontro tra una donna ricca a un passo dal divorzio, Carol Aird (Cate Blanchett), e una giovane e timida commessa di un grande magazzino, Therese Belivet (Rooney Mara), darà vita ad una felice quanto straziante storia d'amore. Il meraviglioso film di Todd Haynes, arriva in home video dopo le sei nomination ricevute agli ultimi Oscar. Tratto dal secondo romanzo di Patricia Highsmith, “The price of salt” (1952), Carol ne rappresenta la messa in scena delicata, costruita sulle emozioni trattenute che le due protagoniste provano, su di una fotografia elegante e su un commento sonoro tanto trascinante…
Commento Finale - 70%

70%

Discreta trasposizione domestica in alta definizione per il bellissimo e delicato "Carol". L'importanza dell'opera meritava assolutamente un'edizione migliore ma considerata la scarsa considerazione del pubblico italiano, la sua uscita in HD è già un miracolo.

User Rating: Be the first one !

About Davide Belardo

Editor director, ideatore e creatore del progetto Darumaview.it da più di 20 anni vive il cinema come una malattia incurabile, videogiocatore incallito ed ex redattore della rivista cartacea Evolution Magazine, ascolta la musica del diavolo ma non beve sangue di vergine.

Guarda anche

battle-royale-ottobre-cinema-copertina

Battle Royale – Ad Ottobre finalmente al cinema!

Battle Royale: il film con TAKESHI KITANO in uno sconvolgente survival movie che ha anticipato Hunger Games e Squid …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.