Home / CINEMA / Moisé Curia al Lido per il Premio Kineo

Moisé Curia al Lido per il Premio Kineo

Appena rientrato  da Alessandria d’Egitto dove con il film “La nostra quarantena” ha aperto in concorso la 31^edizione del celebre festival internazionale, l’attore Moisé Curia approda  domenica 6 settembre alla Mostra del Cinema per ritirare la Menzione Speciale del Premio Kinéo – Diamanti al cinema,  un’iniziativa realizzata con ANEC e in collaborazione con Best Movie.

Il giovane interprete, già fra i protagonisti di Braccialetti rossi e di Maraviglioso Boccaccio dei Taviani, sarà ad ottobre, distribuito da Cinecittà Luce, nelle sale italiane accanto a Francesca Neri per “La nostra quarantena” di Peter Marcias, film selezionato anche per il prossimo Milano Film Festival. Nel lavoro  di Peter Marcias, che gode del sostegno di Sardegna film Commission, Moisè  interpreta uno studente universitario coinvolto in una reale e particolare vicenda di cronaca relativa a una nave bloccata nel porto di Cagliari. Questa esperienza lo porterà a riflettere anche sulla propria situazione personale e sulla precarietà del mondo giovanile.

DSC_7145_Moise Curia sul set di La nostra quarantena

About Davide Belardo

Editor director, ideatore e creatore del progetto Darumaview.it da più di 20 anni vive il cinema come una malattia incurabile, videogiocatore incallito ed ex redattore della rivista cartacea Evolution Magazine, ascolta la musica del diavolo ma non beve sangue di vergine.

Guarda anche

Venezia 76 – Chi vincerà il Leone d’oro? Ecco le nostre previsioni

Ebbene, anche quest’anno il Festival di Venezia, giunto alla sua settantaseiesima edizione, sta volgendo al …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.