Home / HOME VIDEO / Le soldatesse – Recensione del DVD
Le Soldatesse-Adorf&Milian

Le soldatesse – Recensione del DVD

[toggles]

Video

Video

Il reparto video de “Le Soldatesse” si presenta più che sufficiente attraverso un quadro proposto in formato 1.85:1 Letter Box. Si tratta di un film mai uscito precedentemente sul nostro mercato domestico, neanche in VHS.

[/toggles]

[toggles]

Audio

Audio

Il versante audio di “Le Soldatesse” si lascia apprezzare per una pulizia della traccia audio offerta in 2.0 mono Dolby Digital. Presenti i sottotitoli in italiano per non udenti.

[/toggles]

[toggles]

Contenuti Extra

Contenuti Extra

Non sono purtroppo previsti contenuti speciali.

[toggles]

[/toggles]

Commento Finale:

Importantissimo recupero per Mustang/Minerva Pictures, grazie alla distribuzione dell’attivissima CG Entertainment, che colma un’imperdonabile lacuna del nostro mercato home video. Diretto da Valerio Zurlini nel 1965, “Le soldatesse” è uno splendido affresco del periodo antifasciste e si avvale di un cast intramontabile. Tratto dall’omonimo romanzo di Ugo Pirro, il capolavoro di Zurlini acquista oggi nuova vita attraverso una discreta edizione che ha l’unico demerito di non offrire nessun contenuto di approfondimento.

About Davide Belardo

Editor director, ideatore e creatore del progetto Darumaview.it da più di 20 anni vive il cinema come una malattia incurabile, videogiocatore incallito ed ex redattore della rivista cartacea Evolution Magazine, ascolta la musica del diavolo ma non beve sangue di vergine.

Guarda anche

corro-da-te-recensione-film-copertina

Tutte le novità di Luglio distribuite da Mustang Entertainment

Tutte le Novità in DVD e Bluray distribuite a Luglio da Mustang Entertainment Novità DAL …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.