Home / HOME VIDEO / Ken Follett’s Journey into the Dark Ages – Recensione

Ken Follett’s Journey into the Dark Ages – Recensione

[toggles]

Video

Video

Il reparto video si presenta in linea con le precedenti edizioni distribuite con gli stessi pregi e difetti. Quadro video sempre pulito e splendidamente dettagliato con qualche flickerio dello schermo tipico della risoluzione a 1080i 50hz utilizzata oltre ad un decadimento della risoluzione durante le scene con i sottotitoli italiani forzati. Entrambi i difetti sono presenti nella serie i “I Pilastri della Terra”.  Ottimo il video del documentario che si lascia apprezzare per pulizia e lucentezza del quadro.

[/toggles]

[toggles]

Audio

Audio

Sul versante audio troviamo la possibilità di ascoltare I Pilastri della Terra in formato 5.1 True HD sia per la lingua italiana che per quella inglese. Mentre per Mondo Senza Fine e “Journey into the Dark Ages” è stato scelto di affidarsi ad un formato 5.1 DTS HD Master Audio sia per il doppiaggio nostrano che per la lingua originale. Inutile dirvi che tutte le tracce risultano chiare, pulite e rombanti con una qualità maggiore per la lingua inglese in fedeltà ed ampiezza.

[/toggles]

[toggles]

Contenuti Extra

Contenuti Extra

Gli extra non vengono erroneamente segnalati sul retro di copertina ma sono presenti e sono gli stessi delle precedenti edizioni delle due serie TV.

Interviste al Cast (01:24:57)

La Creazione dei titoli di testa (05:43)

Trailer (06:46)

Backstage (16:26)

Effetti Visivi (09:24)

Making Of (27:32)

Interviste alla troupe (41:32)

 “Mondo Senza Fine” (19:13) B-Roll sulla creazione del set

Interviste a Ridley Scott e Ken Follett  (31: 00)

Interviste agli attori (47:00)

Dietro le quinte (24:30)

)[toggles]

[/toggles]

Commento Finale:

Eccezionale edizione proposta dalla sempre attivissima Koch Media che grazie agli accordi stretti con Dall’angelo Pictures distribuisce questo importante cofanetto dedicato alle trasposizioni televisive delle opere letterarie di Ken Follett. Un edizione da collezione memorabile che si arricchisce delle due serie televisive prodotte dai fratelli Ridley e Tony Scott  e di un ricco documentario sul medioevo presentato dallo stesso maestro della narrazione Ken Follett pubblicato per la prima volta in Italia. Ridicolo il prezzo del pacchetto, sotto i 30 euro.

 

 

About Davide Belardo

Editor director, ideatore e creatore del progetto Darumaview.it da più di 20 anni vive il cinema come una malattia incurabile, videogiocatore incallito ed ex redattore della rivista cartacea Evolution Magazine, ascolta la musica del diavolo ma non beve sangue di vergine.

Guarda anche

last-duel-gucci-ccinema-ridley-scott-copertina

Dopo The Last Duel e in attesa di House of Gucci, una panoramica sul grande Cinema di Ridley Scott

Ebbene, siamo ancora piacevolissimamente storditi e immensamente estasiati nel rimembrare, con forte ammirazione, l’ultima e …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.