Home / CINEMA / Disney porta le Emozioni al Giffoni Experience, con Lodovica Comello e Tess Masazza

Disney porta le Emozioni al Giffoni Experience, con Lodovica Comello e Tess Masazza

La proiezione speciale di Inside Out, il nuovo film d’animazione Disney•Pixar, che arriverà nelle sale italiane il 16 settembre, ha regalato una giornata ricca di emozioni oggi agli ospiti del Giffoni Experience. Diretto dal regista premio Oscar® Pete Docter (Monsters & Co., Up), il film ha trasportato il pubblico del Giffoni Experience nel luogo più straordinario di tutti, la mente umana, alla scoperta delle emozioni: Gioia, Tristezza, Paura, Rabbia e Disgusto.

Sul blu carpet del Festival, prima della proiezione, hanno sfilato Lodovica Comello e Tess Masazza, due dei cinque coach del Web Talent Show, il grande concorso ispirato ai divertenti personaggi del film.

Fino al 23 agosto, infatti, basterà caricare una propria foto o video sul sito www.emozionicercasi.it per diventare la voce dell’Emozione che più rappresenta il proprio carattere, la propria identità e la propria personalità: GIOIA, RABBIA, TRISTEZZA, PAURA o DISGUSTO. Al termine, una giuria qualificata, composta anche dai consulenti di I&G Management esperti di analisi emotivo comportamentale, selezionerà 5 vincitori che, coadiuvati da 5 coach molto speciali (oltre a Lodovica Comello, Dexter, Tess Masazza, Diana Del Bufalo, Frank Matano), potranno reinterpretare una scena del film, essere invitati all’anteprima nazionale del film e ricevere prodotti esclusivi Disney Store.

About Davide Belardo

Editor director, ideatore e creatore del progetto Darumaview.it da più di 20 anni vive il cinema come una malattia incurabile, videogiocatore incallito ed ex redattore della rivista cartacea Evolution Magazine, ascolta la musica del diavolo ma non beve sangue di vergine.

Guarda anche

il-regno-del-pianeta-delle-scimmie-recensione-film-copertina

Il regno del pianeta delle scimmie – Dopo Cesare – Recensione

Il regno del pianeta delle scimmie è il nuovo lungometraggio dedicato al romanzo di Pierre …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.