Home / Archivio Tag: Vincent Cassel

Archivio Tag: Vincent Cassel

The Specials – Fuori dal comune – I registi di Quasi Amici dirigono un nuovo film sulla disabilità, ancor più forte ed avveduto – Recensione

The Specials – Fuori dal comune: Dopo essere stato presentato in anteprima fuori concorso al 72º Festival di Cannes il 25 maggio 2019, il film di Olivier Nakache ed Éric Toledano è stato uno degli eventi speciali di Alice nella città in occasione della Festa del Cinema di Roma 2020. …

Continua a leggere »

Irréversible: inversion intégrale – Gaspar Noé non realizza un restauro, ma un nuovo film dove riesce a farci vivere le stesse emozioni dopo quasi vent’anni.

irreversible-inversion-integrale-recensione-film-copertina

Abbiamo visto la nuova versione di Irréversible: inversion intégrale di Gaspar Noé durante Venezia 76 e questa è la nostra recensione. Poteva sembrare una operazione sostanzialmente inutile quella voluta dal regista Gaspar Noè: rimontare in ordine cronologico un film che quasi vent’anni fa aveva già scandalizzato notevolmente il pubblico di …

Continua a leggere »

Black Tide – Recensione del giallo di Erick Zonca con Vincent Cassel protagonista

black-tide-1

Vincent Cassel, Roman Duris e Sandrine Kiberlain protagonisti di Black Tide, poliziesco francese diretto da Erick Zonca. In uscita in Italia dal 22 novembre Con Black Tide, il giallone all’europea contemporaneo si mostra nella sua veste cinematografica più commerciale. Tra Italia e Francia è tutto un proliferare di commissari seriali e micro-indagini local, e …

Continua a leggere »

Child 44 – Il bambino n. 44 – Recensione del Blu-Ray Disc

Child 44 - 01

Nella Russia Sovietica del 1953, Leo Demidov, una delle migliori menti dei servizi segreti sovietici, è alla ricerca di un serial killer di bambini. L’ostruzionismo del regime però non rende semplice le sue indagini: Demidov, accusato di tradimento dal collega rivale Vasili, dopo aver rifiutato di denunciare la moglie Raisa, perderà il suo ruolo, il suo potere e la sua casa, costretto all’esilio da Mosca a uno squallido avamposto provinciale. Leo e Raisa non si daranno per vinti e continueranno le ricerche per scovare l’aberrante mostro e per ribaltare l’idea che “Non esistono omicidi in Paradiso”.

Continua a leggere »