Home / RECENSIONI (pagina 99)

RECENSIONI

Tutti pazzi in casa mia di Patrice Leconte – Recensione Film

Versione cinematografica della famosa pièce teatrale Une heure de ranquillité interpretata dall’attore Fabrice Luchini, Tutti pazzi in casa mia, del celebre regista Patrice Leconte e interpretato da Christian Clavier, è una commedia dai toni leggeri e dal ritmo incalzante che ha come idea portante i tragicomici tentativi del protagonista di restare solo nel suo …

Continua a leggere »

Crimson Peak di Guillermo del Toro – Recensione Film

Crimson Peak - 05

Il regista de “Il labirinto del fauno”, “Hellboy” e “Pacific Rim” Guillermo Del Toro ci porta in una cupa Inghilterra del diciannovesimo secolo, all’interno di una minacciosa abitazione vittoriana persa nelle campagne rurali del nord: la vita di Edith Cushing (Mia Wasikowska, “Alice in Wonderland”, “I ragazzi stanno bene”) si svolge qui, impegnata nel suo lavoro da aspirante scrittrice e combattuta tra l’amore per due persone diverse. All’indomani di una tragedia familiare, l’esistenza della ragazza si trasforma in un incubo, i cui oscuri protagonisti si rivelano essere il nuovo, misterioso marito (Tom Hiddleston, “Avengers”) e la casa stessa, che la travolge con i suoi più paurosi ricordi.

Continua a leggere »

The Walk (3D) di Robert Zemeckis – Recensione Film

The Walk (3D) - 03

"The Walk" è un film biografico del 2015 coscritto e diretto da Robert Zemeckis. Il protagonista è Joseph Gordon-Levitt che interpreta il funambolo francese che il 7 agosto 1974 compie la sua più grande impresa: la traversata delle Torri Gemelle del World Trade Center su un cavo d'acciaio senza protezione. La pellicola è l'adattamento della biografia "Toccare le nuvole fra le Twin Towers". I miei ricordi di funambolo", scritto da Petit nel 2002. Si tratta della terza opera cinematografica basata sulla traversata di Philippe Petit, dopo il cortometraggio "High Wire" di Sandi Sissel del 1984 e il documentario "Man on Wire - Un uomo tra le Torri" di James Marsh, che vinse il Premio Oscar per il Miglior documentario nel 2009.

Continua a leggere »

Ghosthunters di Tobi Baumann- Recensione film

ghosthunters-gli-acchiappafantasmi-01

Tom scopre nella sua cantina il fantasma Hugo e, superato il terrore iniziale, capisce che, oltre a essere del tutto innocuo, ha bisogno del suo aiuto. Hugo non può tornare alla sua casa stregata a causa di un pericoloso fantasma di ghiaccio che, nonostante sia estate, sta diffondendo ovunque un gelo polare. Tom e Hugo chiederanno aiuto a Hetty Cuminseed, esperta acchiappafantasmi da poco disoccupata e non certo amante dei bambini e degli spettri.

Continua a leggere »