Home / RECENSIONI / Biografico

Biografico

Don’t worry – Caustico e commuovente, Gus Van Sant, firma una delle sue opere migliori portando sul grande schermo la complessa personalità di John Callahan.

dont-worry-recensione-film-copertina

Don’t worry : L’ultima fatica del poliedrico Gus Van Sant, regista di Belli e Dannati, Milk e Elephant, narra le reali vicende di John Callahan, dissacrante vignettista statunitense morto nel 2010 dopo una vista funestata dalla disabilità e gravi problemi di alcolismo che ha affrontato anche attraverso l’arma del suo …

Continua a leggere »

The Happy Prince gli amori e i dolori di Oscar Wilde raccontati attraverso Rupert Everett e Colin Morgan

the-happy-prince-recensione-film-recensione

The Happy Prince: un’opera melodrammatica che racconta gli ultimi anni di vita tormentati di Oscar Wilde, diretta e interpretata da Rupert Everet in compagnia di Colin Morgan, di nuovo protagonista sul grande schermo dopo tanto tempo. Dopo William Shakespeare chi può essere considerato il più famoso drammaturgo e poeta occidentale se …

Continua a leggere »

Il mistero di Donald C – Il mistero dell’ambizioso Donald Crowhurst torna nuovamente sul grande schermo nelle affascinanti vesti di Donald Crowhurst

mistero-di-donald-c-recensione-film-copertina

Il mistero di Donald C: James Marsh, già regista della fortunata pellicola da Oscar la teoria del tutto, ritorna sul grande schermo con uno dei misteri moderni più avvincenti di sempre già protagonista del grande schermo nel 2006 con Deep water – La folle regata. Il mistero di Donald C …

Continua a leggere »

Ore 15:17 – Attacco al treno – Il trionfo del realismo di Eastwood al servizio di tre eroi americani

attacco-al-treno-recensione-film-copertina

Ore 15:17 – Attacco al treno: Zio Clint torna al cinema con un film lineare, trionfo di quella ricerca di realismo e minimalismo che da circa 10 anni ha messo al servizio del cinema biografico. Alek Skarlatos, Spencer Stone e Anthony Sadler sono i tre giovani americani che il 21 agosto 2015 hanno sventato un attacco terroristico a …

Continua a leggere »

Final Portrait – L’arte di essere amici: Armie Hammer nei panni di James Lord racconta il rapporto tra lo scrittore e l’eccentrico pittore Alberto Giacometti, interpretato da un sublime Geoffrey Rush

final-portrait-recensione-film-copertina

Final Portrait è un film biografico basato essenzialmente sul romanzo di James Lord “A Giacometti Portrait” del 1965, diretto da Stanley Tucci che sceglie gli interpreti migliori, dal premio Oscar Geoffrey Rush alla star di Harry Potter Clémence Poésy, disponibile nelle migliori sale italiane a partire da giovedì 8 febbraio …

Continua a leggere »