Home / CINEMA

CINEMA

Racconti di Cinema – Criminal di Ariel Vromen con Kevin Costner, Tommy Lee Jones e Gary Oldman

racconti-cinema-criminal-kevin-costner-gary-oldman-01

Oggi vi parliamo di un film del 2016, uscito nelle nostre sale, distribuito dalla Notorious Pictures, nell’Aprile dello stesso anno, ovvero Criminal di Ariel Vromen. Un regista con un curriculum onestamente non ricchissimo che, però, c’aveva in parte stupito con l’interessante e disturbante Iceman. Film non certamente memorabile che però era una riflessione non …

Continua a leggere »

C’era una volta… a Hollywood, il teaser trailer italiano del nuovo film di Quentin Tarantino

era-una-volta-hollywood-trailer-italiano-copertina

Ebbene, dopo un’attesa snervante ed estenuante, adesso possiamo ammirare finalmente il primo teaser trailerin italiano di C’era una volta… a Hollywood (Once Upon a Time in Hollywood), il nuovissimo, iper-atteso film di Quentin Tarantino col suo super cast pazzesco: Leonardo DiCaprio, Brad Pitt, Margot Robbie, Kurt Russell, Tim Roth, Al Pacino, Dakota Fanning, Emile Hirsch, …

Continua a leggere »

Racconti di Cinema – Pirati dei Caraibi – La vendetta di Salazar con Johnny Depp e Javier Bardem: da rivalutare?

racconti-di-cinema-vendetta-salazar-copertina

Ebbene, a quasi solo due anni dalla sua uscita sui nostri schermi, avvenuta precisamente il 24 Maggio del 2017, voglio parlarvi dell’ultimo capitolo del celeberrimo franchise Pirates of the Caribbean. Cioè Pirati dei Caraibi – La vendetta di Salazar. Saga inaugurata con strepitoso successo nel 2003 con La maledizione della prima …

Continua a leggere »

Racconti di Cinema – The Untouchables – Gli intoccabili di Brian De Palma con Kevin Costner, Sean Connery, Andy Garcia e Robert De Niro

racconti-di-cinema-the-untouchables-gli-intoccabili-copertina

E finalmente recensisco un film di Brian De Palma che, personalmente, considero un genio. Un cineasta immenso, un innovatore coraggioso all’ennesima potenza, uno che non è certamente malato di lesineria espressiva-ista. Uno che ha superbamente elevato le sue iperboli stilistiche a mood inderogabile della sua autorialità. Che vi piaccia o meno, quasi tutti i …

Continua a leggere »