Home / Valerio Ambrogi

Valerio Ambrogi

Valerio Ambrogi
Mi chiamo Valerio Ambrogi e sono nato il 02/12/1991 in provincia di Reggio Emilia. Fin dalle scuole elementari ho sempre nutrito una grande ed apparentemente inspiegabile passione per la settima arte. Questa passione è maturata negli anni, passando da quella che era in principio una assidua visione di film alla volontà di “sporcarsi le mani” in prima persona e realizzarne alcuni. Nel 2014 ho deciso infatti, assieme ad altri compagni di Università, di fondare una associazione culturale il cui obiettivo è realizzare lungometraggi e cortometraggi indipendenti. Ad oggi tale associazione vanta un lungometraggio di genere thriller e due cortometraggi di genere horror alla cui lavorazione ho preso parte in veste di produttore e aiuto-regia.

Nomadland – Il leone d’oro di Venezia 77 ruggisce al femminile, consacrando Chloè Zhao tra le future registe di maggior rilievo – Recensione

nomadland-recensione-film-copertina

Nomadland: Si prenota agli Oscar 2021 questo piccolo gioiello indipendente interpretato in modo magistrale e prodotto da Frances McDormand. Un inno alla vita e alla capacità di guardare avanti anche quando non si ha più nulla. Sbarcato a Lido di Venezia come l’ultimo dei film in concorso (last but not …

Continua a leggere »

Ci Rivediamo Lassù – La stupidità della guerra negli anni successivi al primo conflitto mondiale – Recensione

ci-rivediamo-lassu-recensione-film-copertina

Ci Rivediamo Lassù: Un film che piace grazie alla scenografia teatrale ricca di realismo magico tipico della cinematografica francese e alla capacità del regista Albert Dupontel di non prendersi troppo sul serio. Due soldati nella prima guerra mondiale, Albert (Albert Dupontel) e Edouard (Nahuel Pèrez Biscayart) si trovano a un …

Continua a leggere »

Daunbailò – Un film sulla giustizia e sulla necessità di fuggire sempre da qualche parte – Recensione

daunbailo-recensione-film-copertina

Daunbailò: A partire dal titolo della versione italiana, si comprende come Jim Jarmusch voglia utilizzare il personaggio italiano di Benigni, con il suo inglese maccheronico, per costruire un gioco di linguaggi e suoni onomatopeici tra la necessità di alcuni personaggi di parlare sempre e cantare filastrocche in gruppo, a quella …

Continua a leggere »

Le cose che non ti ho detto – Uno shock familiare interpretato da due grandi attori – Recensione

le-cose-che-non-ti-ho-detto-recensione-film-copertine

Le cose che non ti ho detto: William Nicholson, famoso sceneggiatore inglese, autore di grandi film quali “Il Gladiatore”,”Shadowlands” e “Les Misèrables”, firma un film sulla famiglia e non su un dramma familiare, dove non c’è una parte giusta e una sbagliata, ma solo una costante ricerca di recuperare l’entusiasmo …

Continua a leggere »

D.N.A. – Decisamente Non Adatti – Esordio alla regia della coppia Lillo e Greg, pieno di gag esilaranti e momenti divertenti – Recensione

d-n-a-decisamente-non-adatti-recensione-film-copertina

D.N.A. – Decisamente Non Adatti: Il duo comico si butta dietro la macchina da presa con l’intelligenza di non prendersi troppo sul serio, regalando allo spettatore un’ora e mezza di piacevole divertimento grazie alle ottime interpretazioni di (quasi) tutto il cast e a una sceneggiatura buona e ricca di una …

Continua a leggere »

Operazione Hummingbird – È tutto appeso a un filo – in digitale il nuovo film di Kim Nguyen – Recensione

operazione-hummingbird-recensione-film-copertina

Operazione Hummingbird – È tutto appeso a un filo: Ora disponibile in Italia sulle migliori piattaforme digitali: CHILI, GOOGLE PLAY, RAKUTEN, INFINITY TV e SKY PRIMAFILA, grazie alla distribuzione di Cloud 9 Film. Jesse Eisenberg e Alexander Skarsgård in un drama-thriller che li vede uniti contro una perfida Salma Hayek. …

Continua a leggere »