Home / Francesco Salvetti

Francesco Salvetti

Laureando in Ingegneria Gestionale presso l'università di Tor Vergata, da sempre appassionato di cinema.

Cine-giornate di Mantova e listino Distribuzione Indipendente

Nei giorni 5-6-7-8 Ottobre a Mantova si terrà la 15esima edizione delle Cine-giornate di Mantova, Incontri del Cinema d’Essai organizzata da Fice (Federazione Italiana Cinema D’Eessai). Nate nel 2001 a Ravenna e successivamente  trasferite a Mantova, queste giornate di presentazione della nuova stagione, permettono ai distributori del cinema d’Essai di presentare …

Continua a leggere »

Bolgia Totale di Matteo Scifoni – Recensione Film

Bolgia Totale di Matteo Scifoni - 01

Roma. Il vecchio ispettore Quinto Cruciani (Giorgio Colangeli) è a pochi mesi dalla pensione, ma ormai alcolizzato e consumatore abituale di droghe. Inserito a forza in una delicata operazione anti-droga, si fa scappare il giovane spacciatore psicopatico Michele Loi (Domenico Diele), appena arrestato. Per evitargli la sospensione, l'ispettore capo Bonanza (Gianmarco Tognazzi) gli dà tre giorni di tempo per ritrovare il fuggitivo, poi sarà costretto a denunciare l'accaduto. E mentre Quinto si trova ad affrontare difficoltà economiche, malanni e problemi personali, Loi, cercato sia dalla polizia che dal suo ex socio in affari, tenta di organizzare una fuga a Portorico cercando di coinvolgere Zoe (Xhilda Lapardhaja): fuggire da tutto, andare via lontano e condurre finalmente una vita onesta insieme alla donna che ama.

Continua a leggere »

Partisan di Ariel Kleiman – Recensione Film

Partisan di Ariel Kleiman - 01

Gregori è il leader carismatico di un gruppo di donne e bambini maltrattati, il loro protettore e il loro mentore. Tra le attività ordinarie e quotidiane che insegna ai bambini, c'è anche l'omicidio. I problemi sorgono quando Alexander, figlio adottivo prediletto di Gregori, mette in discussione la sua autorità. Il piccolo Alexander è come ogni altro bambino: ingenuo, curioso, sveglio. Ma è anche un assassino perfettamente addestrato. Il film parla di un mondo claustrofobico, governato da un codice morale deformato.

Continua a leggere »

Taxi Teheran di Jafar Panahi – Recensione Film

Taxi Teheran di Jafar Panahi - 01

Taxi è un documentario iraniano interpretato e diretto da Jafar Panahi. Si tratta di un ritratto della capitale iraniana ambientato in un taxi di Teheran che è guidato dallo stesso regista. Nel taxi, come passeggera una donna con pesci rossi in un sacchetto di plastica, simile ai pesci rossi del film The White Balloon dello stesso Panahi. Anche questo film, come i due precedenti, è stato realizzato nonostante il divieto di fare cinema per 20 anni imposto a Panahi.

Continua a leggere »