Home / HOME VIDEO / Quello Che I Social Non Dicono – The Cleaners – La gestione delle discariche digitali nelle società 2.0 – Recensione del DVD

Quello Che I Social Non Dicono – The Cleaners – La gestione delle discariche digitali nelle società 2.0 – Recensione del DVD

The Cleaners: Chi è che modera i video e le foto sui social media?? Chi controlla i milioni di contenuti pubblicati giornalmente dagli utenti di tutto il mondo? Questo coraggioso documentario alza il velo della gestione di tutto ciò che di sgradevole, poco etico o illegale viene prodotto e scambiato sulle piattaforme che utilizziamo quotidianamente. 

Centinaia di lavoratori, in paesi in via di sviluppo come le Filippine, nel più assoluto riserbo sono pagate dai colossi dei social media per ripulire ciò che quotidianamente viene postato su internet da oltre un miliardo di persone. Quello del moderatore è un lavoro difficile e destabilizzante nel quale si può essere costretti a monitorare anche 25 mila immagini al giorno dense di contenuti disturbanti che variano dalla pedofilia, alla violenza, all’autolesionismo e al terrorismo.

the-cleaners-recensione-dvd-copertina

Un lavoro complesso e socialmente rilevante attraverso il quale si prevengono crimini e si pone un limite allo sfruttamento per il quale i moderatori pagano un prezzo personale altissimo a causa della esposizione costante alla visione di violenze di ogni tipo. Conseguenze talmente rilevanti di stress-lavoro correlato da rendere questo un lavoro appaltabile solo in un paese le cui leggi legate alla protezione dei lavoratori sono molto più blande. Tuttavia questo interessante documentario rileva anche diverse questioni relative alla libertà di pensiero e di espressione legate alla moderazione.

the-cleaners-recensione-dvd-01

I social per poter operare in paesi non democratici, quale ad esempio la Turchia, accettano quotidianamente di eliminare i contenuti sgraditi al dittatore di turno per poter continuare a operare globalmente. La tecnologia viene quindi mostrata come catalizzatore tutt’altro che neutro che in realtà guadagna dalla amplificazione di ciò attira l’attenzione dei consumatori rendendosi purtroppo responsabile addirittura di genocidi generati da fake news come in Myanmar. Lungi da fornire soluzioni di alcun tipo The Cleaners offre un ennesimo spaccato del lato oscuro dei social media e di come la difesa della democrazia, mai come in questo momento, possa essere delegata e passi anche attraverso la gestione dei social media. 

the-cleaners-recensione-dvd-03

Quello Che I Social Non Dicono – The Cleaners diretto da Hans Block e Moritz Riesewick è disponibile sul mercato Home Video in versione DVD grazie alla distribuzione di Mustang Entertainment su licenza di I Wonder Pictures. Tecnicamente parlando la visione in Standard Definition offre un quadro video pulito e discretamente dettagliato e un audio 5.1 Dolby Digital sia per il doppiaggio italiano che in lingua originale con sottotitoli in italiano. Totalmente assenti gli extra.

About Davide Belardo

Davide Belardo
Editor director, ideatore e creatore del progetto Darumaview.it da più di 20 anni vive il cinema come una malattia incurabile, videogiocatore incallito ed ex redattore della rivista cartacea Evolution Magazine, ascolta la musica del diavolo ma non beve sangue di vergine.

Guarda anche

figli-recensione-film-copertina

Figli – dal monologo al film di Mattia Torre con Mastandrea e Cortellesi

Esce in sala Figli, adattato dal monologo scritto da Mattia Torre, autore insieme a Luca …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.