Home / RECENSIONI / Kids / Sonic – Il film – La mascotte di Sega corre al cinema – Recensione

Sonic – Il film – La mascotte di Sega corre al cinema – Recensione

Sonic – Il film: il porcospino blu di Sega, Sonic the Hedgehog, arriva finalmente in sala con il suo primo lungometraggio cinematografico.

Sonic è un porcospino blu antropomorfo alieno, costretto a fuggire dal suo pianeta natale perché tanti esseri malvagi vorrebbero sfruttare il suo potere, la super-velocità. Grazie all’utilizzo di anelli magici, Sonic, giunge sulla Terra, dove vive diversi anni nell’ombra. Sia perché i terrestri non si troverebbero a proprio agio di fronte un essere così diverso da loro, ma anche perché pure in questo posto c’è il rischio che i suoi poteri vengano utilizzati per scopi malvagi. Ma come ci ricorda la creatura di Frankenstein, osservare gli umani da fuori la finestra non diminuisce la solitudine, e prima o poi un passo falso lo si commette…

sonic-il-film-recesione-film-02

Cosa funziona in Sonic – Il film

Esordio alla regia cinematografica per Jeffrey Fowler, dopo il corto animato Gopher Broke nel 2004, Sonic – Il film resterà alla storia non tanto per le polemiche arrivate dopo il primo teaser trailer (chi non le ha mai avute, soprattutto di questi tempi?) ma per il fatto che stavolta… i fan sono stati accontentati.

sonic-il-film-recesione-film-04
Sonic – Prima e Dopo le proteste dei fan

Circa un anno fa, aprile 2019, il primo teaser trailer ci mostrava un Sonic decisamente troppo lontano da ogni sua storica versione. Oltre ad essere davvero troppo alto, più che un porcospino sembrava un gatto molto brutto. La Paramount Pictures (già subentrata alla Sony come produzione del film) decise dunque di ridisegnare tutte le scene del personaggio, e l’aver ascoltato stavolta gli “spettatori isterici” (virgolette necessarie dedicate a chi non accetta mai critiche costruttive, accusando chi le fa di essere un disagiato se non peggio) è stata senza ombra di dubbio una scelta vincente, perché è impossibile non riconoscere in questa ultima versione la celebre icona videoludica, resa spettacolare per gli occhi grazie a una perfetta sincronizzazione tra live-action e animazione, in poche parole, un film a tecnica mista decisamente ben realizzato.

Sonic – Il film riesce dove molti altri film sui videogiochi, in particolare Super Mario Bros, hanno fallito. Sebbene il lungometraggio live-action con protagonista Bob Hoskins sia ormai un cult del cinema trash, rimane sempre un film deludente per lo spettatore che voleva “vedere nel mondo reale” un’ambientazione il più fedele possibile del suo videogioco.

Avvincente grazie alle accelerazioni del protagonista (che non possono in più di un frangente non farci pensare a Quicksilver degli X-Men), accompagnate da una colonna sonora accurata in ogni canzone scelta, Sonic è un film che fa anche tanto, tanto, ridere.

sonic-il-film-recesione-film-01

Dire che è merito di Jim Carrey è scontato, l’attore canadese si dimostra ancora una volta eccezionale, per mimica facciale e tempi comici, la sua versione del Dr. Ivo Robotnik /Dr. Eggman forse un giorno sarà cult come lo è oggi il suo Grinch. Ma non solo lui, al pari del già citato Quicksilver, la supervelocità di Sonic è spesso sinonimo di ilarità, e il suo rapporto con lo sceriffo Tom Wachowski (James Marsden) ne fa un simpatico buddy movie, magari trito e ritrito, ma comunque apprezzabile, soprattutto per le sue ambientazioni country.

Chissà se questo film andrà davvero bene al botteghino, almeno abbastanza da guadagnarsi un sequel, perché secondo quanto ci raccontano le due scene durante i titoli di coda, l’intenzione degli autori è proprio quella. In caso contrario potremo almeno godere di questo gioiellino, reso ancor più bello dal nostro doppiaggio

sonic-il-film-recesione-film-copertina

Il doppiaggio di Sonic – Il film

Grazie alla direzione di Massimiliano Alto, e al fonico di doppiaggio Walter Carboni, e a quello di mix Marco Coppolecchia, abbiamo ascoltato un lavoro davvero impeccabile, una versione italiana senza alcuna sbavatura, e i film a tecnica mista non sono certo quelli più facile da doppiare.

Eccellente, poi, la scelta delle voci, soprattutto in un lungometraggio come questo il cui rischio talent inappropriati era elevato.

Il protagonista di questa storia ha avuto diverse serie animate a lui dedicate, alcune doppiate a Milano (con il leggendario Pietro Ubaldi spesso su di lui), altre a Roma (come Sonic X, forse la miglior serie sul personaggio, con la voce di un’altra leggenda dell’animazione come Fabrizio Vidale) ma per questa occasione si è deciso di basarsi di più sul mondo dei videogame, ed ecco che il riccio blu è di nuovo di Renato Novara (voce di Rubber in One Piece e di Ted Mosby in How I met your mother), protagonista nei giochi dal 2011.

Per il Dr. Eggman, dato che parliamo di Jim Carrey, siamo lieti di aver sentito ancora una volta su di lui Roberto Pedicini, un vero maestro nel riproporre la particolare comicità dell’attore canadese, mentre il suo rivale, lo sceriffo Tom, ha la voce sempre verde di un altro Massimiliano, Manfredi.

Completano il cast altre grandi voci come Laura Facchin, Gabriele Tacchi, Ambrogio Colombo, Angela Brusa, Raffaele Carpentieri (curiosità: anche lui ha doppiato Sonic) e Mino Caprio (nel ruolo di un simpatico pazzo della cittadina).

sonic-il-film-recesione-film-03

Perché non guardare Sonic – Il film

Apprezzato molto dal sottoscritto che del Sonic originale è davvero poco esperto, quindi magari i fan più accaniti del personaggio potrebbero trovarci qualcosa di sbagliato in questa versione, oppure giudicarlo di target troppo giovanile. Il film ha tanto potenziale, ma potrebbe non essere apprezzato come Pokémon – Detective Pikachu, solo per citarne uno, e restare nell’anonimato come il film di Picchiarello, ma i primi incassi fanno sperare in un destino migliore.

Sonic – Il Film è al cinema dal 13 febbraio come una delle ultime distribuzioni di 20th Century Fox.

Regia: Jeff Fowler Con: James Marsden, Jim Carrey, Ben Schwartz, Neal McDonough, Tika Sumpter, Adam Pally, Debs Howard, Elfina Luk Anno: 2020 Durata: 100 min. Paese: USA, Canada, Giappone Distribuzione: 20th Century Fox

About Valerio Brandi

Avatar

Guarda anche

qualcuno-salvi-natale-2-recensione-film-copertina

Qualcuno salvi il Natale 2 – Recensione del film di Chris Columbus con Kurt Russell

Qualcuno salvi il Natale 2: Arriva per questo bislacco 2020 il seguito del film con …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.