memorie-di-un-assassino--recensione-bluray
Home / HOME VIDEO / Memorie di un assassino – Memories of Murder – Recensione del Bluray

Memorie di un assassino – Memories of Murder – Recensione del Bluray

Memorie di un assassino – Memories of Murder: Grazie al successo di Parasite con 4 Premi Oscar, e il felice passaggi in sala, torna in home video uno dei primi capolavori diretti da Bong Joon-ho, dedicato alla storia vera del primo Serial Killer della Corea del Sud. Disponibile in DVD e Bluray dall’8 di luglio con Eagle Pictures.

1986 in Corea del Sud, in una cittadina di campagna delle giovani donne vengono ritrovate morte, legate e imbavagliate con la propria biancheria intima e un sasso in bocca. La polizia locale non è preparata ad affrontare un simile caso di atrocità, non avendo neanche le risorse e gli strumenti adatti.

memorie-di-un-assassino--recensione-bluray-01

Le indagini vengono affidate all’investigatore Park Du-man (Song Kang-ho), un uomo convinto di scoprire il colpevole attraverso i suoi occhi. Per aiutarlo nel caso, che sembra arrivato ad un vicolo cieco, arriva da Seul il detective Seo Tae-yun (Kim Sang-kyung). I modi poco ortodossi di Du-man incontrano le riluttanze del collega della capitale. Il contrasto morale e sociale tra i due sarà presto fonte di dissidi e incomprensioni…

A distanza di 17 anni dalla sua uscita, e ben 13 dalla sua distribuzione in DVD da parte di Dolmen Home Video, abbiamo finalmente la possibilità, grazie ad Academy Two e alla distribuzione di Eagle Pictures, di goderci uno dei capolavori del regista coreano, qui la nostra recensione, in tutto lo splendore dell’alta definizione attraverso l’arrivo del bluray in edizione Combo (Bluray+DVD) disponibile in tutti i negozi dall’8 di luglio.

Girato nei primi anni del 2000 in 35 mm con un budget molto limitato, poco meno di 3 milioni di dollari, il secondo film da regista di Bong Joon-ho, offre un quadro video dai colori freddi ed è ambientato per buona parte di notte o in ambienti cupi con scarsa illuminazione.

La trasposizione domestica del Bluray di Memorie di un assassino – Memories of Murder, rispetta fedelmente quanto proposto in sala, mostrando sempre un’immagine pulita e priva di sbavature. La compressione è gestita perfettamente e anche nelle scene più scure non si segnalano blocchi o artefatti, grazie sopratutto ad una gestione dei neri precisa e ben delineata. Molto buono il dettaglio così come la definizione, entrambe non da disco demo per sbalordire gli amici ma assolutamente conformi al girato originale.

memorie-di-un-assassino--recensione-bluray-03

Ottime notizie arrivano anche dal versante audio con due tracce lossless in 5.1 DTS HD Master Audio, sia per il doppiaggio italiano che per la lingua originale. Per la lingua italiana è stato scelto saggiamente di riproporre il vecchio doppiaggio italiano della versione in DVD, opportunamente ripulito e rimasterizzato per l’uscita in sala. Entrambe le codifiche risultano finemente bilanciate e pulite. Consigliamo di godervi il film almeno una volta con l’ausilio della lingua coreana.

memorie-di-un-assassino--recensione-bluray

Assenti i contenuti speciali, limitati al solo trailer. Un vero peccato considerato che il vecchio DVD possedeva in dotazione un Making of con interviste e un backstage addizionale per un totale di circa 50 minuti. Presente all’interno della confezione anche la versione in DVD del film.

Malgrado l’assenza dei contenuti speciali, la produzione e distribuzione in bluray di Memorie di un assassino – Memories of Murder per il nostro paese ha del miracoloso e merita assolutamente il vostro acquisto.

Cosa aspetti ad ordinare la tua copia?

About Davide Belardo

Davide Belardo
Editor director, ideatore e creatore del progetto Darumaview.it da più di 20 anni vive il cinema come una malattia incurabile, videogiocatore incallito ed ex redattore della rivista cartacea Evolution Magazine, ascolta la musica del diavolo ma non beve sangue di vergine.

Guarda anche

un-altro-giro-recensione-film-copertina

Un Altro Giro (Another Round) – Recensione del film di Thomas Vinterberg

Un Altro Giro (Another Round) è il nuovo film del regista danese in Sezione Ufficiale …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.